Come festeggiare San Valentino

Si sta avvicinando anche per quest’anno, una festa che a me piace molto.
Si tratta di San Valentino: è la festa degli innamorati!!!
Mi piace davvero tanto questa festa perché tutto ciò che è romantico, secondo me, rallegra la vita.
Mi piace vedere nei negozi, nei supermercati tutti quei cuori rossi che di solito fanno da contorno a questa festa.
Adoro andare alla ricerca di un regalino per il mio lui e adoro pensare a cosa poter fare quel giorno.
Dato che il giorno di San Valentino è una festa non di precetto e quindi si va al lavoro, a meno che non capiti nel fine settimana, non si può che festeggiarlo alla sera!
Tutti i ristoranti, o quasi tutti, organizzano delle cene a tema e creano un ambiente molto intimo proprio per ospitare le coppie che voglio festeggiare questa ricorrenza.
Anche i menù diventano molto particolari per la sera di San Valentino.
Piatti unici, diversi, con forme che spesso richiamano il cuore.
Certo, i prezzi per una cena in un ristorante la sera di San Valentino sono in genere piuttosto alti, ma ne vale la pena!
Nella mia città, Reggio Emilia, potrei consigliarvi l’ottimo ristorante Amarcord, situato nella primissima periferia che dispone di piccole salette adattissime all’occasione.
Anche il ristorante Piedigrotta, più centrale come posizione rispetto all’Amarcord, è indicatissimo per quest’occasione perchè arredato in modo molto romantico con luci sempre soffuse che creano un’atmosfera incredibile.
Può essere una valida alternativa alla cena, uscire per andare a teatro che secondo me è una cosa molto romantica soprattutto se la scelta dello spettacolo da vedere, è fatta con una certa accuratezza.
Non mi piace invece l’idea del cinema, anche se il film scelto fosse tra i più romantici della storia del cinema.
L’ambiente del cinema è tutto tranne che romantico per me.
Se invece desiderate un’atmosfera più intima, potete decidere di preparare una cena romantica in casa.
Non dovete necessariamente cucinare voi: esistono ormai in tutte le città numerosi servizi di catering o comunque negozi/ ristoranti che consegnano cibo a domicilio!
Una bella tovaglia sul tavolo, ovviamente cena a lume di candela, sottofondo musicale appropriato e ditemi un pò cosa ci può essere di meglio che starsene in compagnia del proprio lui, con le comodità di casa propria e una deliziosa cenetta da gustarsi insieme senza fretta alcuna.
Potendo assentarsi dal lavoro un paio di giorni, o nel caso in cui questa festa capiti nel weekend, sarebbe fantastico festeggiare San Valentino, scappando dalla città o comunque dal posto dove si vive per andare in una beauty farm e farsi coccolare insieme al proprio lui con dei massaggi e vivere un paio di giorni in un’atmosfera romantica e di relax totale!
Anche recarsi per un week end romantico a Venezia lo trovo un modo superlativo per festeggiare la festa degli innamorati..
Qualunque sia il modo che si decida di scegliere per festeggiare San Valentino credo che l’unica cosa che non debba mancare sia la voglia di stare insieme.
L’ amore è la cosa importante, è il desiderio di condividere tutta la vita, è essere tutto l’uno per l’altro!

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>