Come fare una maschera di patate per il viso

Molti prodotti naturali di utilizzo comune in cucina posseggono anche grandi proprietà cosmetiche che li rendono “ingredienti” perfetti per preparare in casa trattamenti di bellezza degni della migliore delle spa. La patata, ad esempio, può essere utilizzata per dar vita ad una maschera per il viso antirughe e vellutante. Questo rimedio di bellezza oltre ad essere molto facile da preparare e da applicare da sole, quindi senza l’aiuto di un’estetista, è soprattutto naturale al 100% ed economico: il suo costo infatti è a dir poco irrisorio e sicuramente molto minore rispetto a qualsiasi prodotto commerciale acquistato in profumeria o nei saloni di bellezza. La maschera fai da te alla patata con proprietà antirughe si prepara in modo molto semplice e veloce. Ecco come procedere:

- Come prima cosa occorre far bollire una patata di medie dimensioni (o due patate piccole) in abbondante acqua in modo che il tubero si cuocia completamente.

- Poi, dopo che si è raffreddata, la patata lessa va sbucciata e ridotta in una purea con l’aiuto di una forchetta o dell’apposito utensile schiacciapatate.

- Quindi bisogna mettere la purea di patata in una ciotola e mescolarla con un paio di cucchiai di yogur bianco fino ad ottenere una crema omogenea e fluida che può essere spalmata senza difficoltà.

- Bisogna lasciar raffreddare la maschera prima di applicarla sul viso onde evitare spiacevoli scottature o arrossamenti della pelle.

Ecco come applicare la maschera antirughe alla patata:

- Dopo aver pulito il viso dal trucco o dal sudore stendere la maschera in modo uniforme su tutto il viso lasciando scoperti bocca ed occhi.

- Lasciare la maschera in posa per almeno 20 minuti.

- Una volta secca, eliminare la maschera di bellezza con l’aiuto di un batuffolo di cotone bagnato e poi lavare il viso con abbondante acqua tiepida.

Questa maschera per il viso naturale ed ecologica sfrutta le proprietà della patata per rendere più elastica e tonica la pelle, combattendo l’invecchiamento ed attenuando la formazione di piccole rughe. Inoltre, è un ottimo rimedio contro gli arrossamenti della pelle del viso dovuti alle basse temperature.
La patata è infatti ricca di amido e quindi svolge un’azione lenitiva e decongestionate per l’epidermide, oltre che levigante ed addolcente. Inoltre, lo yogurt utilizzato come addensante della maschera è molto nutriente ed ammorbidente per la pelle.

Ideale per le pelli mature e per le pelli secche, questa maschera alla patata può essere utilizzata anche una volta a settimana in abbinamento ad una crema nutriente che ne potenzi l’effetto.
Come tutti i trattamenti di bellezza naturali, infine, questa maschera non contiene sostanze chimiche e quindi può essere usata anche da chi è affetto da allergia o ipersensibilità al nickel o ad altri elementi comunementi presenti nella maggior parte delle creme e dei cosmetici commerciali.

maschera 1

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>