Come fare una maschera all’olio di cocco per i capelli

* Dettagli del prodotto
I capelli possono andare incontro a secchezza e disidratazione, specie se sono sottoposti a trattamenti aggressivi o ripetuti, come ad esempio permanenti, decolorazioni e tinture.
Anche il sole fa la sua parte, rendendo le nostre chiome ancor più crespe.
Dal momento che l’estate non è tanto lontana, bisogna cominciare adesso a cercare una soluzione, per non ritrovarsi poi, con capelli indomabili e dalla consistenza tipo paglia, specie se a peggiorare le cose, intervengono altri agenti poco benefici per la loro vitalità, come acqua di mare e salsedine.
I trattamenti da fare dal parrucchiere costano parecchio e non è detto che i rimedi fai da te siano meno efficaci, per cui, se non vogliamo spendere grosse cifre, facciamoci furbi e cominciamo a prepararci la nostra bella maschera per capelli!
C’è un ingrediente naturale che è una manna dal cielo per i problemi sopra descritti, l’olio di cocco!
Si acquista in erboristeria, è importante che sia puro e biologico, affinché riesca a dare il meglio delle proprietà curative. Un buon olio di cocco generalmente è solido, a meno che non ci siano temperature elevate come nel periodo estivo.
In alternativa, si potrebbe preparare in casa, ma è un’operazione piuttosto laboriosa che personalmente sconsiglio, anche perché l’olio di cocco già pronto ha un prezzo abbastanza abbordabile.
Fare questo tipo di maschera è semplice, basta scaldare un po’ di cocco a bagnomaria, appena diventa tiepido e di consistenza liquida, basterà applicarlo con un pennello (il tipo da tintura), sulle ciocche dei capelli.
Se a essere secchi e sfibrati, sono solo le lunghezze o le punte, bisognerà applicare solo su queste zone, onde evitare di appesantire la chioma.
La maschera va lasciata almeno una ventina di minuti, o addirittura quaranta, se i capelli sono estremamente secchi. Dopodiché basterà sciacquare ben bene con acqua.
La maschera al cocco va fatta un paio di volte a settimana, subito dopo lo shampoo, avendo cura di tamponare preventivamente l’eccesso d’acqua con un asciugamano.
Si può applicare anche prima del lavaggio, ma in tal caso, va lasciata in posa per un periodo di tempo più lungo.
In entrambi i casi il risultato sarà sorprendente, capelli ristrutturati, morbidi, lucidi.

* Dubbi al riguardo
Può capitare di trovare in vendita olio di cocco in forma liquida, non è la migliore qualità, meglio affidarsi a formulazioni abbastanza solide, solo queste sono in grado di dare i migliori risultati.

* Esperienze personali
Uso la maschera all’olio di cocco per un problema di punte secche e i miei capelli ne trovano giovamento.

* Lo consiglieresti ad un amico
Certamente, consiglierei a un amico di usare la maschera all’olio di cocco. Dopo averla usata mi ringrazierà, non avrà più capelli aridi!

* Prezzo
La maschera all’olio di cocco ha un prezzo decisamente inferiore ai trattamenti che si possono fare dal parrucchiere, col tempo si ha un bel risparmio!

* Svantaggi
Non usare olio di cocco di qualità può compromettere il buon risultato ristrutturante della maschera.

* Vantaggi
Avere capelli morbidi, disciplinati, lucidi, in poche parole sani.
Il vantaggio è anche risparmiare e al contempo ottenere dei buoni risultati estetici.

maschera capelli

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>