Come fare una girandola

Giocare è importante e ogni bambino ha il diritto e il dovere di giocare.

Un modo per aiutare il bambino a sviluppare le proprie capacità è quello di fare alcuni lavoretti.
Infatti molte volte a livello psicologico è più importante giocare assieme che giocare da soli.
Esistono diversi tipi di lavoretti da fare con i bambini e molti di questi sono semplici e per nulla costosi.
Per esempio si può costruire una girandola da mettere fuori dal giardino o fuori dal balcone.
Il procedimento è molto semplice e ora vi darò delle indicazioni per farlo.
Per prima cosa procuriamoci de
l materiale da usare sono:
2 cartoncini di colore diverso
Una bacchetta di legno o di altro materiale lunga 40 cm circa
Un piccolo chiodino con la testa larga
Forbici
Pinzatrice
Nastro adesivo trasparente
Riga
Matita
Procedimento.
Il procedimento è semplice e ora vi spiego come fare.
Prendete i cartoncini e tagliate dei quadretti da 20 cm per lato, 20×20 cm.
Cercate di essere perfetti sulle misure onde evitare problemi durante la procedura.
Sui 2 quadretti che avete ricavato segnate con una matita 2 diagonali che partono dagli angoli del quadrato fino ad arrivare ad un punto dove ricaverete il centro del quadrato.
Questo lavoro deve essere fato su entrambi i quadrati che avete ricavato.
Ora tagliate le diagonali con la forbice avendo cura di rimanere3 o 4 cm dal cento.
Una volta tagliati i 2 cartoncini praticando in tutto 8 tagli e cominciate a piegare i le piccole ali e usando la pinzatrice per unirli tra loro nel centro di ogni quadrato.
Poi prendete il bastoncino di legno usando il nastro adesivo trasparente e aiutatevi anche con la pinzatrice e il chiodino per permettere alle ali del cartoncino di girare.
La girandola è pronta e poi si può personalizzare colorandola ma il procedimento base è questo.
Questo tipo di lavoro è stato fatto all’asilo di mio figlio dove abbiamo partecipato un giorno con bambini e insegnati che era stato organizzato per permettere ai bambini di fare dei lavoretti con i propri genitori.
Inizialmente il procedimento sembrava difficile ma poi è stato facilissimo ed è venuto un bel lavoro.
Tutta l’attrezzatura è stata offerta dalla scuola e tutto il ricavato degli oggetti che si sono fatti sono stati messi in beneficenza per aiutare il reparto neonatale del territorio ed è stato un grande successo.
Sono state fatte anche delle foto dei lavoretti ed è stata fatta una bacheca contenete tutte le foto come ricordo dell’evento organizzato dall’asilo.
Comunque il prezzo è relativamente basso se no nullo poiché si possono usare cartoncini e attrezzi che abbiamo in casa.
Il vantaggio è sicuramente legato alla soddisfazione dei lavoretti ed è stato un bel momento d’aggregazione con i bambini.
Non ci sono svantaggi nel fare una girandola specialmente se è fatta con i propri bambini.
È veramente facile e divertente fare una girandola e stimola la fantasia dei bambini ed è sicuramente un modo per stare assieme ai bambini visto che al giorno d’oggi si corre sempre.

girandola

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>