Come fare un trucco da clown

Sia che veniate invitati ad una festa, sia che vogliate fare una sorpresa ai vostri bambini, meglio essere preparati per qualsiasi occasione e non perdersi in un bicchiere d’acqua con travestimenti complicati o poco attuabili; ecco passo per passo come fare ad ottenere un trucco da clown, sempre di moda ed attuale, davvero soddisfacente.
Prima di tutto occorre reperire tutto il materiale adatto: del fondotinta bianco (o cerone bianco apposito), una spugnetta per trucco, cipria bianca, mascara nero, una matita per occhi di colore nero, ciglia finte, phard rosso, un pennello per stendere la cipria, eyeliner nero, rossetto rosso ed un naso da clown.

Una volta recuperati tutti i materiali richiesti, non rimane che cominciare con il trucco vero e proprio: è consigliato raccogliersi i capelli, liberando occhi e fronte, dopodiché partire con l’applicazione del fondotinta bianco (o dell’apposito cerone) tamponandolo su tutto il viso ed il collo con la spugnetta da trucco; per fissarlo, passare su tutta la superficie un velo di cipria bianca opacizzante. Per chi ha una pelle prevalentemente secca, meglio applicare prima del fondotinta dell’olio idratante per bambini, in quanto il cerone tende a seccare ulteriormente la pelle del viso.
Dopo aver preparato la base, quindi, si passa a truccare gli occhi: colorare tutta la parte della palpebra mobile superiore, e gran parte di quella inferiore, con la matita nera (o con l’eyeliner); una volta terminata questa operazione, applicare le ciglia finte, facendo attenzione a seguire la propria linea naturale e completando il tutto con un filo di mascara nero, sia sopra che sotto.
Per rendere il clown più espressivo, è possibile disegnare con una matita nera, o colorata a seconda dei gusti, una piccola lacrima nella parte interna di uno dei due occhi, oppure delle forme geometriche (stella, cuore, luna, etc.) sulle guance, basta avere un pò di fantasia e puntare su forme grandi e semplici.

Non rimane che passare alla parte finale, ovvero il trucco delle guance e delle labbra: con un apposito pennello, stendere il phard di colore rosso, cercando di creare due piccoli cerchi sulle guance (uno per parte) e sfumandoli leggermente con il pennello.
Sulle labbra va steso uno strato corposo di rossetto, sempre color rosso, o, se preferite, anche colorato; importante è delineare, con la matita nera, la forma delle labbra, per definire meglio l’espressione: allungate verso l’alto per creare un clown sorridente, mentre allungate verso il basso per crearlo triste.
Tocco finale, l’applicazione del classico naso finto da clown di colore rosso.

trucco da clown

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>