Come fare stelle di Natale in terracotta

Per dar sfogo alla propria creatività non c’è niente di meglio dell’argilla, un materiale plasmabile ed altamente modellabile, che una volta cotto prende il nome “terracotta”. L’argilla può essere utilizzata per creare delle bellissime decorazioni natalizie come le stelle di Natale.

Cosa occorre:
– un panetto di argilla;
– stecche per modellare l’argilla;
– un mattarello;
– forno per la cottura dell’argilla (o un ceramista dove appoggiarsi per far cuocere i vostri lavori);
– una ciotolina con acqua;
– un pennello piccolo;
Come procedere:
1. Preparate il tavolo da lavoro, pulendo e liberando da ogni elemento che possa impedire i vostri movimenti nella lavorazione dell’argilla.
2. Prendete un bel pezzo di argilla dal panetto, stendetelo sul tavolo e battetelo fino ad appiattirlo il più possibile con le mani.
3. Adesso prendete il mattarello e stendete l’argilla dandogli uno spessore di almeno 5mm.
Evitate di spezzettarlo e riunire i pezzi, altrimenti l’argilla può produrre bolle d’aria all’interno che potrebbero romperla al momento della cottura.
4. Ora con una spatolina a punta piatta incidete l’argilla, dandogli la forma dei petali della vostra stella di Natale.
Fatene cinque di almeno 6 cm l’una, possibilmente dandogli la stessa forma.
Staccateli sollevandoli leggermente per i bordi, con la spatola e metteteli da parte.
5. Utilizzando lo stesso procedimento del punto 4, fate altri quattro petali più piccoli.

6. Sempre con lo stesso metodo, fatene tre ancora più piccoli, circa 3 cm di lunghezza.
7. Adesso create delle venature che simulino il petalo vero, quindi, sempre con la spatola, fate una linea centrale, lungo tutta la lunghezza e, in contrapposizione a questa, fatene alcune verso l’esterno ed in basso.
Fate attenzione, devono essere delle lievi incisioni e non un taglio vero e proprio.
8. Quando avrete finito di modellare tutti i petali, unitele per formare la stella.
Prendete i 5 petali più grandi, piegateli leggermente ed uniteli insieme per la punta (fate in modo che le incisioni del petalo vadano verso l’esterno), e pressate leggermente al centro per fissarle.
9. Spennellate il centro con un po’ d’acqua, ripetete il punto 8 ma poggiatele sopra le precedenti, sempre piegandole leggermente.
10. Ripetete il punto 9 ma, con i petali piccolissimi.
11. Adesso, con un po’ di argilla, divertitevi a fare delle piccolissime palline, poi spennellategli, ulteriormente, al centro della stella di Natale, dell’argilla liquida, diluita con acqua, ed applicategli le palline.
Adesso non vi resta che aspettare che la vostra stella si asciughi definitivamente.
12. Una volta asciutta, il vostro lavoro deve essere cotto nell’apposito forno a circa 980°C.

A fine cottura l’argilla sarà diventata terracotta, in questo caso una bellissima stella di Natale.
Utilizzatela come ornamento aggiuntivo o da sola, per abbellire maggiormente i vostri addobbi natalizi.

preparazione argilla

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>