Come fare soldi extra in questo mese: si può!

Di tutti i mesi dell’anno, dicembre può rivelarsi di sicuro il più remunerativo dal punto di vista economico. Oltre ai mesi estivi, infatti, offre la possibilità di trovare dei piccoli lavori extra che consentano di arrotondare il bilancio.
Si tratta prevalentemente di lavoretti stagionali che aiutano ad arrivare alla fine del mese. Generalmente non pagati tantissimo, ma che non richiedono neppure una eccessiva qualifica.
Riflettiamo un momento.
Le decorazioni natalizie già offrono di per sé l’idea di una città nuova, illuminata, e che si prepara ad affrontare le feste. E allora tutto diventa più bello. Dalle vetrine ai ristoranti, alle strade principali. I ristoranti si riempiono e avranno bisogno di nuovi camerieri, svegli e veloci. Ma soprattutto di lavapiatti. È un lavoro abbastanza faticoso che consente però di avere un piccolo extra senza avere capacità particolari: tutti sanno lavare i piatti!
Pensiamo poi ai negozi: gli ultimi giorni intorno alle feste sono quelli in cui è richiesta più mano d’opera ed è il momento per proporsi come commessi. I centri commerciali prendono commessi a tempo: intanto ci garantiamo qualche fine settimana. Ma, facendoci conoscere, potrebbe diventare l’opportunità di restare per periodi più lunghi.
Vi siete mai rivolti a un’agenzia di promoter? Non ha importanza essere belli e seducenti. Nei supermercati prendono chiunque. Per la promozione di articoli che vanno dal formaggio a un nuovo liquore. E magari scroccate anche il pranzo…
Una cosa simpatica è anche quella di proporsi ai negozi vestiti da babbo Natale (ma potremo farlo anche vestiti da befana). Basta un bel cappello, barba e baffi per attirare la clientela, magari regalando caramelle. Qualsiasi negozio va bene. Ma i più adatti sono sicuramente quelli di giocattoli.
La stessa cosa si può fare davanti ai ristoranti, proponendo su un vassoio le prelibatezze del locale. E magari si ottiene anche qualche mancia.
Sfruttare questo momento per fare volantinaggio. Sotto le feste o in particolari periodi dell’anno i locali fanno stampare volantini pubblicitari. E allora, approfittiamone!
Partecipare a un mercatino dell’usato. Sotto Natale, i mercati spuntano come funghi. Se il costo della postazione non è eccessivo, potremmo inventarci di tutto. Il vintage è quello che va più di moda. L’usato richiama sempre attenzione e coglieremmo l’occasione di sbarazzarci di quanto di troppo abbiamo in casa e intanto di guadagnare qualche soldino.
Infine, se sapete strimpellare uno strumento, questo è il momento di farlo. Avete presente la cornamusa? Ma può bastare anche un flauto o una chitarra. Basta conoscere qualche pezzo natalizio.
Ci sono gruppi che si organizzano che girano per le strade, nei negozi e per le case. E alla fine qualche spicciolo dovremmo pur recuperarlo…

fare-soldi-extra-questo-mese-si-pu

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>