Come fare per reimpostare la password di Windows Vista

Ogni utente Windows é sicuramente a conoscenza della possibilità di creare un profilo da utilizzare quando il PC è condiviso con altre persone, o più semplicemente per proteggere lo stesso da accessi indesiderati grazie ad username e password. Prassi oramai diffusa, ma che può creare problemi di una certa rilevanza se si perdono o si dimenticano i dati d’accesso.
In particolar modo la password. Inconveniente che può sorgere anche quando si viene in possesso di un personal computer utilizzato in precedenza da altre persone (basti pensare agli uffici).
Per gli utenti di Windows Vista ci sono vari metodi a disposizione per ovviare a questo fastidioso inconveniente. Quelli che vado ad elencare sono i quattro che reputo più interessanti e validi.

1) Il primo consiste nella creazione di un disco per la reimpostazione della password.
La procedura inizia cliccando sul pannello di controllo e successivamente su account utente. A questo punto bisogna inserire nel PC una pendrive o un floppy disk e cliccare su disco di reimpostazione/crea una password.
Si avvia così la procedura vera e propria, che per prima cosa chiederà all’utente di indicare l’unità su cui memorizzare la password.
Il progressivo avanzamento della stessa è evidenziato sulla barra di stato. Una volta arrivata al cento per cento (100%) non resta che cliccare su Fine e rimuovere l’unità.

2) Il secondo sistema per cambiare la password di Vista ricorda i tempi del buon vecchio Dos e di Windows 3.0. La procedura da seguire è elementare, grazie a pochi e semplici passaggi.
Il primo passo è accedere al prompt dei comandi come amministratore. Non si deve fare altro che cliccare su start, scrivere CMD e premere la combinazione di tasti CTRL+SHIFT+INVIO.
A questo punto si deve digitare il comando net user UserName Password. Per username va ovviamente inserito il nome dell’account, al posto di Password la nuova password.
Questa procedura consente la modifica della password, ma non il suo azzeramento.

3) Il terzo metodo è il più veloce. La creazione del cd per resettare la password avviene tramite un software, Offline NT Password & Registry Editor, Bootdisk / CD
Indubbiamente un ottimo sistema, forse il migliore, in grado di reimpostare la password dei profili utente ed quella dell’amministratore. Funziona su Windows Vista a 32 e 64 bit ed ovviamente con i precedenti sistemi operativi.
Importante sottolineare che sono attualmente disponibili, gratuitamente, due versioni di questo programma. Una per cd rom e pendrive ed una per floppy disk.
4) L’ultimo metodo è sicuramente il più semplice, basta premere la combinazione dei tasti Ctrl+Alt+Canc, cliccare su Cambia Password e compilare i campi Vecchia Password / Nuova Password e Conferma. Ovviamente questa procedura funziona solo se si ricorda la vecchia password.
Leggendo le diverse metodologie per resettare la password di Windows Vista la prima cosa che balza agli occhi è che bisognerebbe provvedere prima ancora di avere il problema. Questo perché può capitare di dimenticare la propria password o avere il PC condiviso con altre persone (per esempio in un ufficio) che per un motivo qualsiasi smetteranno di utilizzarlo senza comunicarci i dati d’accesso.

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>