Come fare orecchini di perline

Amanti del fai – da – te questa guida è per voi. Quante volte arrivata l’ estate avete voglia di sfoggiare accessori coloratissimi ed unici? Beh, credo sempre! Avete mai pensato che gli unici veri accessori esclusivi sono quelli che riuscite a realizzare con le vostre mani? E certo, ora fra globalizzazione e cineserie varie di accessori se ne trovano a bizzeffe, ma non sempre si ha il vantaggio ( anzi quasi mai ) di poter essere unica.
Una cosa molto semplice da fare sono degli orecchini con le perline. In giro anche su internet ci sono tantissime spiegazioni e schemi per realizzare degli orecchini davvero molto belli, fatti da un solo filo pendente fino a composizioni più complicate stile ” lampadario “, sta a voi scegliere quello che più vi sembra fattibile in base alle vostre capacità e alla vostra manualità artistica.
Ad ogni modo, per realizzare un paio di pendenti semplicissimi con le perline vi occorrerà davvero molto poco:
1 . scatolina di perline piccola del colore che preferite ( o dei colori )
2 . monachine da orecchino
3 . filo da pesca ( nylon )
4 . ago molto sottile ( basatevi sul diametro del buco delle perline )
La spesa per realizzare un paio di orecchini così è davvero minima, l’unica cosa che costa un po’ in più sono proprio le perline che in genere costano sui 2 euro la scatolina, anche se molto dipende da dove le comprate e dalla qualità ( se comprate perline di swarovsky di certo non costeranno come le perline in plastica colorata! ) .
Ora che avete tutto l’ occorrente eseguite questi pochi e semplici passaggi:
1 . per prima cosa decidete la lunghezza dei vostri orecchini: io vi consiglio sui 7 cm
2 . tagliate un filo di nylon di almeno 15 – 16 cm
3 . eseguite un bel nodo grosso alla base del filo
4 . infilate l’ ago nel nylon e prendete ad infilare le perline secondo una disposizione prefissata ( esempio: due rosse, due blu, due gialle, ecc )
5 . una volta raggiunta la lunghezza desiderata, terminate e fissate le perline con un nuovo nodo, questa volta alla sommità del filo
6 . non spezzate ancora il filo, ma legatelo al gancetto della monachina facendo un cappietto bello resistente
7 . tagliate il filo nylon in eccesso
8 . indossate gli orecchini
Si tratta di un modello base che potrete realizzare con una spesa quasi nulla e senza stancarvi troppo con gli occhi, perchè. è bene saperlo, i lavori con le perline sono molto stancati per gli occhi!
Fatto questo ora realizzate orecchini diversi, cercando di diventare più brave e aiutandovi con gli schemi a realizzare lavori sempre più complicati ed unici: saranno delle piccole grandi soddisfazioni!

ore

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>