Come fare un massaggio anticellulite da sole

La cellulite, per le donne, è un’inestetismo poco piacevole e che può creare seri problemi oltre che fisici, di relazione. Con l’arrivo della stagione calda e delle vacanze estive al mare, sconfiggere e rendere meno visibile la cellulite è il pensiero costante di tutte. Ecco allora qualche consiglio per attenuare la pelle a buccia d’arancia. Esistono massaggi efficaci che ci possiamo fare tranquillamente a casa senza dimenticare però l’aiuto di prodotti specifici. Il primo passo da fare è bere in abbondanza acqua per drenare ed eliminare le scorie nonchè le tossine e grassi; è dunque consigliato bere minimo un litro di acqua al giorno, evitando bibite gassate e zuccherate. Tenete presente che i risultati non sono immediati è dunque bene iniziare per tempo se volete ottenere risultati prima della partenza delle vacanze. Se la cellulite è lieve i risultati saranno più evidenti mentre se lo stato è più avanzato dovrete associare anche un’alimentazione con una dieta corretta. Per eseguire un efficace auto-massaggio è bene praticarlo al mattino in quanto le gambe saranno più riposate e la cute pronta ad assorbire una crema specifica. le zone più colpite sono le cosce, glutei, addome, i movimenti devono essere circolari e lenti, dal basso verso l’alto senza premere eccessivamente la cute. Per la zona gambe è opportuno partire dalle caviglie salendo verso l’alto e facendo una leggera compressione e rilasciando la pelle, il cosidetto “pompage” per stimolare la circolazione linfatica. Le creme e i fluidi specifici per la cellulite, oltre che avere un effetto curativo permettono alle mani di scorrere con più facilità. La posizione ideale per effettuare i massaggi è stare stesi sul letto. Ricordatevi che la causa principale della formazione della cellulite è dovuta ad una carente circolazione. la durata del massaggio può variare dai dieci minuti ai trenta minuti, almeno una volta al giorno per circa un paio di mesi. Prima di iniziare il trattamento sarebbe utile preparare la pelle a ricevere il prodotto anticellulite e il massaggio, usando un esfoliante per togliere cellule in eccesso e impurità. Quando massaggiate le cosce, ricordatevi di sollevare leggermente le gambe per attivare la circolazione venosa, cioè quella che dalle estremità ritorna al cuore. In questo modo viene attivatà anche la microcircolazione e svanirà anche l’effetto gambe pesanti. In commercio si trovano molti prodotti per la cellulite, ottimi quelli a base di Centella Asiatica, Ippocastano, Rusco, Alga Spirulina, Caffeina e Guaranà. Se pensate che l’auto-massaggio sia poco efficace allora affidatevi a professionisti del settore che sapranno consigliarvi in modo corretto per sconfiggere la cellulite.

buccia d'arancia

2 comments

Leave Comment
  1. Pingback: Come combattere la cellulite con la frutta | Guide online

  2. Pingback: Come esercitare il proprio diaframma ed essere in buona salute e umore | Guide online

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>