Come fare la Tarte au citron meringuée

La ‘Tarte au citron meringuée’ è una prelibatezza francese che unisce il retrogusto aspro del limone alla delicatezza della meringa, il tutto accompagnato da una soffice sfoglia.

E’ una crostata meringata dal sapore agrodolce, grazie alla presenza del succo di limone che tende ad inasprire la crema posata su una friabile base di pasta sfoglia.
Qualora il tempo a disposizione, da impiegare per la preparazione della pasta sfoglia, sia limitato, è possibile utilizzare quella già pronta; ma come è ben noto, quella fatta in casa è molto più frolla al palato.

Ingredienti per la pâte sucrée (la pasta sfoglia), per una crostata oppure 8 crostatine piccole:
200 gr di farina
70 gr di zucchero a velo
150 gr burro a temperatura ambiente
una presa di sale
30 gr di farina di mandorle
1 uovo

Preparazione:
Tagliare il burro a dadini, aggiungere lo zucchero a velo ed inserire in un robot da cucina per impastare fino a creare un miscuglio cremoso. Mescolare gli altri ingredienti e sbattere nuovamente così da ottenere una pasta compatta con la quale si forma una palla da dividere, poi, in due parti. Stendere, su carta da forno, con un mattarello una delle due, fino a raggiungere uno spessore di circa 2 mm, così che con stampi adatti verrà creata la base della crostata. Prima di congelarli per circa 15 minuti, rimuovere la pasta che fuoriesce dallo stampo con un tagliapizza. Accendere, poi, il forno a 170° ed non appena caldo inserire le formine in attesa della loro cottura, circa 7 minuti. Una volta tolte dal forno è bene rendere la pasta sfoglia croccante, spennellandola con l’albume, e poi far cuocere ancora per 10 minuti. Appena inizia a dorarsi, spegnere il forno, e togliere la base dallo stampo non appena si è raffreddata.

Nel mentre dedicatevi alla preparazione del lemon curd ( la crema di limone).
Ingredienti per la lemon curd:
2 limoni
3 uova
50 gr di burro
50 gr di zucchero a velo

Preparazione:
Inserire in un apposito contenitore il burro e lo zucchero e mescolare; aggiungere poi le uova già sbattute ed i limoni, la scorza e il suo succo. Porre su un fornello a bagnomaria mantenendo il fuoco basso ed agitare con una frusta per ottenere una miscela vellutata. Non appena diventa densa, trasferire in una ciotola al cui interno vi è dell’acqua ghiacciata, così da bloccare la cottura. Ricoprire la base con la lemon curd preparata, aiutandosi con una siringa da pasticciere.

Preparare, in seguito, la meringa che andrà a ricoprire la lemon curd “col sac à poche”; montare a neve 3 albumi e 3 cucchiai di zucchero. Preriscaldare il forno a 250° accendendo solo il grill; riporre le crostate in frigo per circa 20 minuti e poi inserirle in forno, per circa 3 minuti, fino a che diventino dorate.

Tarte au citron meringuée

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>