Come fare il trucco per Halloween

Il trucco è senza dubbio il tocco di classe per rendete terrorizzante e allo stesso tempo spettacolare il proprio personaggio di Halloween. Le parole-chiavi sono: pallore, rosso sangue, nero corvino, un arancione forte o un viola intenso per dare quel pizzico di colore. Realizzare un trucco per Halloween è piuttosto semplice, basta tener conto di alcune regole, qui sotto riportate:

Regola 1: creare una base adatta sul proprio viso. Per dare l’idea di un viso estremamente pallido, simile a quello di un cadavere, spalmate sul vostro volto una base di fondotinta molto chiara (piuttosto tendente al bianco) da applicare su un correttore altrettanto chiaro (nasconderà inoltre anche le piccole imperfezioni della pelle). Assolutamente non dimenticate il collo, specie per chi userà vestiti scollati! Se avete capelli lunghi è ideale raccoglierli, magari anche in una semplice coda, in modo da lasciar il viso ben esposto.

Regola 2: per dare quel senso di putrefazione al proprio volto si consiglia di stendere con una piccola spugnetta dell’ ombretto verde, in particolare sulle guance, sotto gli occhi, sulle labbra e sulla fronte. Nella zona occhi è utile marcare anche il contorno occhi e la propria linea delle occhiaie, un ombretto nero (o marrone molto scuro) facendo attenzione nel passaggio della sfumatura.

Regola 3: utilizzare a questo punto un blush cremoso di una tonalità leggermente rosacea, tipo color pesca, alle guance. Così facendo si otterrà un effetto decisamente bagnato e fresco; in alternativa è consigliabile usare sugli zigomi anche un fard perlato che vada a sottolineare la forma del volto ed il contorno occhi.

Regola 4: per il trucco agli occhi si inizia con un forte ombretto viola da sfumare attentamente, meglio se con un pennello morbido, creando un effetto simile alle occhiaie. Stendere poi un ombretto rossastro o arancio forte sulle palpebre ed infine sfumare i colori con l’ombretto nero che dovrà essere steso in particolar modo verso l’esterno occhi. Per dare un tocco glamour è possibile utilizzare anche gli ombretti con paillettes. Fatto ciò bisogna rifinire il contorno occhi con una matita nera, applicare eyeliner e mascara viola glitterato (ma anche bianco o arancio) e applicare infine brillantini argentati, neri o violacei in modo da ottenere un trucco molto più attraente e luminoso.

Regola 5: stendere sulle labbra un rossetto dalle tonalità forti, non necessariamente nero, vanno benissimo anche il rosso, l’arancio o il viola. Applicare poi su di esso un gloss che doni alle labbra lucentezza e morbidezza.

hallloween trucco stilista

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>