Come fare il sacco di Babbo Natale per i regali

Confezionare un sacco per contenere i regali di Babbo Natale è davvero semplice e anche molto divertente. Si può realizzare solo utilizzando la colla vinilica (oppure la colla a caldo), o scegliere di rinforzarlo con delle cuciture. Vediamo in dettaglio come procedere con la confezione.

Cosa occorre:

- Rettangoli di stoffa pannolenci del colore e dimensione che meglio credete per contenere tutti i regali ( chiedete eventualmente al rivenditore gli scampoli di stoffa anche di colore diverso, che sicuramente vi costeranno meno). Il pannolenci è una stoffa morbida, resistente e leggera, un panno molto adatto a questo tipo di realizzazione.
– Colla vinilica (vinavil) oppure colla a caldo, da utilizzare con la pistola applicativa.
– Nastri per pacchi regalo un po’ alti, meglio se telati.
– Forbici.
– Eventuali decorazioni da applicare sul sacco, ritagliati su pannolenci di colore diverso.

Come procedere:

1 – Ritagliare un rettangolo di stoffa di pannolenci che avete scelto, della misura adatta a contenere tutti i regali. E’ consigliabile eseguire una prova tecnica, di quanti regali il sacco deve contenere, per evitare che, una volta confezionato, la parte superiore per l’apertura non sia sufficiente per far passare i pacchetti.
2 – Piegatelo ora a metà, nel senso della lunghezza e sul rovescio applicate la colla vinilica lungo i lati aperti (tenendo presente di lasciare libera l’apertura in cima).
3 – Lasciate asciugare bene la colla. Ora potete girare il sacco dalla parte del diritto ed ecco che è pronto!
4 – Se volete realizzarne uno con decorazioni, prima di incollare i lati , per lavorare meglio sulla stoffa , dovrete applicare sempre con la colla, alcune figure che avrete precedentemente disegnato o ricalcato, utilizzando il pannolenci di colore diverso. Le figure da utilizzare possono essere disegnate direttamente sulla stoffa e ritagliate, oppure ricalcate da campioni.

5 – Quando avrete ottenuto le figure ( renne, campanelle, palline di natale, ecc.) applicatele sul diritto del pannolenci che farà da sacco e lasciate asciugare bene, prima di procedere ad incollare i lati, per terminare il lavoro.
6 – Uno volta riempito il sacco, procedete con la chiusura: stringetelo sulla parte alta della chiusura e attorcigliate alcuni nastri colorati per fare i pacchetti di Natale, chiudete con un bel fiocco lasciando pendere i lati eccedenti del nastro.

Se già sapete che dovrà contenere regali particolarmente pesanti, oltre che incollare i lati, dovrete rinforzare la chiusura, facendo una cucitura con la macchina da cucire, o semplicemente a mano con dei punti un po’ fitti.
Otterrete cosi un sacco fatto a mano, che potrete riutilizzare anche l’anno successivo.

Con la stessa tecnica, usando carta regalo al posto del pannolenci, sarà possibile realizzare dei sacchetti porta regalo, ovviamente di dimensioni più ridotte.

sacco babbo natale

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>