Come fare il download di Autodesk

Utilizzando il computer, con il passare del tempo e con il ricorrente scambio di informazioni con altri utenti, si diventa più esigenti, si acquisiscono nuove informazioni e ci si appassiona a nuovi applicazioni. I novelli utilizzatori pero’, spesso sono intimoriti dai costi dei nuovi software o dall’incapacità di procedere da soli. Nulla di più sbagliato. Sul web si trova di tutto, anche la guida più assurda che possiate immaginare e gratuitamente – quasi tutto, ovviamente.Se volete un esempio, provate a ricercare, con un motore di ricerca, il procedimento per preparare la ricetta che voi credevate essere appannaggio della vostra bisnonna; la troverete, quindi non temete di fare errori e neanche di svuotare il vostro portamonete; se non siete professionisti che utilizzano un software al fine di produrre reddito, potete trovare la versione free di quasi tutti i programmi, probabilmente ve ne concederanno una per un tot di tempo, scaduto il quale, dovrete pagare la versione per il tempo illimitato ma non disperate, cancellate il software registratevi lasciando una nuova e-mail e altri dati e riutilizzate il programma per altri ics giorni gratuitamente…ma puo’ essere che, già dopo il primo periodo di prova, sia possible trovare un software gratuito che promette le stesse caratteristiche – ormai si trovano quasi tutti programmi open source. Fatta questa premessa fare il download di un software, dopo il panico della prima volta, è facile come bere un bicchier d’acqua. Cercate Autodesk? Posizionatevi sul vostro motore di ricerca preferito, inserite la frase “free download autodesk” e cliccate Cerca. Noterete che come minimo vi si darà l’opportunità di scegliere tra un elenco di almeno una decina di pagine. Sceglietene uno; ricordatevi di affidarvi sempre ad un indirizzo con un nome che rimanda all’azienda produttrice o a esperti del settore. Vi consiglio http://usa.autodesk.com/adsk/servlet/pc/index?id=12423405&siteID=123112. Andate sul sito e nella home page, selezionate la lingua che preferite – suppongo italiano. Lasciate che carichi e, sotto all’opzione lingua, scegliete se desiderate o meno le altre due opzioni. Fatto questo cliccate su scarica ora. ( se utilizzate window vista vi chiederà conferma – in basso a sinistra, cliccate su salva -) con altri sistemi operativi vi chiederà salva o esegui, vi consiglio sempre di salvare poichè, in generale, se vi sono dubbi sull’origine del software, è sempre meglio, dopo averlo salvato, fare una veloce scansione col vostro antivirus (ci impiega pochi secondi ) Dopo averlo salvato eseguitelo seguendo le istruzione e il gioco è fatto. Autodesk è sul vostro pc e potete utilizzarlo. Se non conoscete il programma, sullo stesso sito , troverete un percorso formativo e un’insieme di Faq per aiutarvi nell’utilizzo. purtroppo pero’ sono in lingua inglese. Provate a tradurle con il traduttore automatico del web e se risulta incomprensibile, fate una nuova ricerca con il motore da voi preferito. Come detto il web offre di tutto gratuitamente, di sicuro qualcuno avrà pubblicato una guida su come utilizzare autodesk, non vi resta che trovarla.

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>