Come fare il download di acrobat reader

Per scaricare il programma Acrobat Reader bisogna per prima cosa accedere al sito di Atobe Reader ovvero get.adobe.com/it/reader e cliccare sul pulsante “scarica”. Una volta cliccato tale pulsante si aprirà una pagina che vi dirà i tre passaggi per effettuare il download:
1) Attendere che venga visualizzata la barra delle informazioni;
2) Cliccare la barra delle informazioni, dopo di che apparirà una finestra di opzioni da scegliere e bisogna cliccare su “Installa controllo ActiveX”;
3) Cliccare su “Installa.
A questo punto si avvierà automaticamente il download di Adobe Acrobat Reader e non vi resta che attendere la fine. Una volta terminata l’installazione dovrete cliccare sul pulsante “Fine” ed il gioco è fatto. Ci sono poi anche altri siti da cui si può scaricare Adobe Acrobat Reader, ad esempio http://www.pc-facile.com/download/pdf_writer_viewer/adobe_reader_acrobat/253.htm, da cui potrete scegliere le versioni adatte per i vostri sistemi operativi cioè la versione per Linux, per Mac, per Windows e per Symbian. Se c’è una versione per Ubuntu ne sono all’oscuro ma non escludo che ci sia. Anche da softonic.it si può scaricare Adobe Reader, digitando sull’icona di ricerca “Adobe Acrobat Reader in Italiano” e vi darà sei programmi con Adobe di cui il primo è proprio Acrobat Reader. Io vi ho suggerito alcuni dei siti da cui potreste fare questi download, e comunque abbiamo la fortuna di avere un buon motore di ricerca, che sarebbe Google, il quale è sempre disposto a rispondere ad ogni esigenza e guardando lì ho trovato tanti siti da cui scaricare questo programma, meglio sarebbe però scaricarlo dal sito di Adobe, che a mio parere è il metodo più sicuro. Ma c’è comunque da dire che molti lo scaricano anche da programmi noti per download di file musicali e video come ad esempio emule, che chiaramente non è tanto garantito perchè ogni tipo di file scaricato da lì non da la garanzia che da un file o programma scaricato da siti che garantiscono di effettuare i download in sicurezza. Poi è chiaro che ognuno è libero di scegliere a suo piacimento il metodo che ritiene più semplice, io non sono qui per dettare legge ma per offrire opinioni e consigli ed esprimere i miei pareri e cosa è meglio dal mio punto di vista. Detto questo, beh, scegliete pure il metodo che secondo voi è il migliore, o uno di quelli che ho suggerito io oppure qualcuno di cui avete fiducia. Poi se volete essere sicuri e non vi fidate a farlo autonomamente andate da un installatore di PC il quale ha tutti i CD dei programmi da installare e quindi di sicuro anche Acrobat Reader e vi installerà il programma. Spero che le mie informazioni vi possano essere utili e che possiate prendere spunto da esse in caso di necessità.

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>