Come fare il calendario dell’avvento di feltro

Il Calendario dell’Avvento tipico della tradizione cristiana è sempre stato molto popolare, esso prepara al Natale con uno speciale conto alla rovescia pieno di sorprese, i bambini, che sono i principali destinatari dal 1 al 24 dicembre scoprono ogni giorno un piccolo dono ed un messaggio di amore e fratellanza.

Sebbene in commercio si trovino calendari dell’avvento di tutti i tipi e materiali, dal classico in cartone al compensato a quello di stoffa da appendere alla parete, realizzare un calendario non è difficile ecco come realizzarne uno in feltro a forma di albero di Natale.

Il materiale che occorre è:
1 foglio di cartone della stessa grandezza albero di cm. 50 x 70
feltro 1 pannello grande verde di cm 60×80, 1 pannello di cm 55×45 colore panna
gesso per segnare sulla stoffa
1 righello
1 forbice
colla vinilica
1 pennello
1 pennarello colore oro per tessuti
3 glitter glue della uhu di colore rosso, argento, oro
25 oggettini ( fermagli anellini, spille, matite, gomme, sfiziose, collanine, bamboline , macchinette, animaletti, magneti, cioccolatini, adesivi colorati, ecc)
25 bigliettini augurali

Per la realizzazione del calendario: appoggiare su un piano di lavoro il cartone per disegnare un albero di Natale, ritagliare l’albero disegnato, stendere il rettangolo di feltro sul piano di lavoro, sistemare sopra la forma di cartone e riportare con gesso i contorni dell’albero sulla stoffa, ritagliare la stoffa secondo la sagoma disegnata e stendere con un pennello la colla vinilica sul albero di cartone e incollarci sopra l’albero di feltro.

Questo procedimento ci consente di far sì che la stoffa possa reggersi una volta che viene appesa al muro.
Nel frattempo l’albero si asciuga, si preparano le 25 tasche di forma quadrata di circa 6 cm, conviene, anche in questo caso, servirsi di una forma di cartone che sarà utile sia per ritagliare le tasche di feltro color panna, sia per posizionare le tasche sul albero e distribuire la colla per procedere alla collocazione delle taschine.
Le taschine vanno collocate iniziando dalla punta dell’albero di Natale disponendole rispettivamente secondo questa sequenza: prima fila 1 taschina, seconda fila 2 taschine, terza fila 3 taschine, quarta e quinta fila 4 taschine, sesta fila 5 taschine e sesta fila 6 taschine.
Sempre iniziando dalla cima dell’albero scrivere con il pennarello per tessuti colore oro su ogni taschina i numeri da 1 a 25, decorando le tasche con i glitter glue rosso e oro con qualche disegnino natalizio (palline di Natale , campane, cappuccio Babbo Natale, angelo ecc).

Il calendario dell’avvento è fatto non resta che collocare nelle tasche i regalini inserendoci anche bigliettini di auguri per i giorni di festa che stanno per avvicinarsi e appenderlo al muro dopo avere preventivamente collocato alla punta dell’albero di Natale un gancetto.

Calendario dell'Avento in feltro

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>