Come fare gli gnocchi di patate

Contrariamente a quanto si possa pensare, gli gnocchi di patate sono un primo piatto semplice da realizzare proprio a partire dall’impasto. Se volete, dunque, cimentarvi con le vostre mani ecco la ricetta che dovrete seguire scrupolosamente.

INGREDIENTI PER 4 PERSONE:

800 grammi di patate a pasta bianca
400 grammi di farina tipo 00

PREPARAZIONE:

Per prima cosa, lavate le patate sotto abbondante acqua corrente per andare a rimuovere eventuali residui di terra.

Mettetele in una pentola con abbondante acqua fredda e portate a bollore; lasciatele cuocere per mezzora circa da quando l’acqua inizia a bollire.

Una volta tolte dalla pentola e lasciate sgocciolare, rimuovete la buccia con un coltello; noterete che l’operazione risulterà molto più semplice se eseguita dopo la cottura.

Preparate una spianatoia o predisponete il tavolo su cui lavorerete, versandovi 250 grammi della farina bianca; schiacciate dunque le patate con l’apposito utensile ed iniziate a lavorare con le vostre mani finchè non avrete ottenuto un composto elastico ed omogeneo che, però, non si appiccichi sulle vostre dita.

Tagliate in due parti uguali il panetto e controllate che all’interno non ci siano buchi o grumi e poi procedete a ricavare dei cilindri lunghi e stretti che vi serviranno per ricavare gli gnocchi; questi dovranno essere delle palline di 2 cm circa.

Gli gnocchi preparati dovranno essere messi su una spianatoia ricoperti di farina bianca fino al momento in cui li calerete nell’acqua bollente già salata.

Ricordatevi che gli gnocchi sono pronti dopo pochi istanti, quando iniziano a tornare a galla da soli. Possono essere serviti in tavola in un’elegante pirofila conditi con burro versato e salvia, con una salsa ai quattro formaggi o con del semplice ma delizioso sugo di pomodori e basilico.

Se, al contrario, non li volete consumare tutti subito, potete congelarli assicurandovi che siano cosparsi di abbondante farina affinchè non si attacchino tra di loro.

E’ un primo piatto semplice ma saporito, fatto di ingredienti poveri e genuini che sa accontentare anche i palati più esigenti.

patate

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>