Come fare frappe’

Sono buonissimi e si possono preparare in svariati modi: parliamo dei frappé. Per chi non dovesse conoscerli, i frappé sono delle bevande generalmente dolci che vengono preparate semplicemente frullando della frutta con del ghiaccio, o con il latte. Di regola si aggiunge anche lo zucchero, sta di fatto che la preparazione è molto rapida e si possono creare delle piccole meraviglie gustosissime con pochi ingredienti di base. Oggi andremo quindi a vedere come preparare dei deliziosi frappé con frutta di stagione o aggiungendo anche liquori ed altri ingredienti. Come scritto qualche riga fa, per fare un buon frappé abbiamo bisogno di pochissime cose, iniziamo con la ricetta base. Occorrente: Frutta di stagione a piacimento (banane, fragole, ciliegie snocciolate, ci si puo’ proprio sbizzarrire!), latte, ghiaccio e zucchero.Per creare il nostro frappé abbiamo bisogno di un frullatore. Procedimento: Fare a pezzettini circa 400 grammi della frutta scelta e metterli nel frullatore. Aggiungere 2,5 dl di latte precedentemente zuccherato con 2 cucchiai abbondanti di zucchero. Infine aggiungere circa 9 cubetti di ghiaccio e frullare per poco piu’ di 40 secondi o comunque finché non risulti una bevanda spumosa. Et voilà, il nostro frullato base è pronto! Semplicissimo e velocissimo da preparare. Ideale da servire quando arrivano ospiti inaspettati, infondo parliamo di ingredienti che generalmente abbiamo in casa! Volendo possiamo anche evitare del tutto lo zucchero ed insaporire con un pizzico di zucchero vanigliato, oppure usare una bustina di preparato per budini. Il frappé puo’ anche non contenere frutta, in questo caso si utilizza una tavoletta di cioccolato di proprio gradimento, sempre tagliandola a pezzettini, poi il procedimento è lo stesso della frutta. Per chi invece vuole stupire gli amici, puo’ fare un frappé alla frutta con aggiunta di polpa esotica (si trova nei supermercati) ed un po’ di liquore o altri componenti alcolici come il rum, l’amaretto e cosi’ via. C’è anche chi adora prepararsi il frappé col caffè, oppure chi si crea un frappé a proprio gusto. Infine ecco la ricetta di un frappé alcolico – Ingredienti: 400 gr di amarene snocciolate,1 tavoletta di cioccolata fondente, 1 tazzina di caffè, 2 cucchiai di zucchero, 1 pizzico di vanillina, 3 amaretti, 2 bicchieri di latte, 9 cubetti di ghiaccio, 0.5 dl di rum. Procedimento: Inserire nel frullatore le amarene precedentemente lavate, snocciolate e tagliate a metà, ridurre a pezzetti la tavoletta di cioccolata fondente, aggiungere i 3 amaretti sbriciolati con le mani, i 2 bicchieri di latte precedentemente mescolati con i 2 cucchiai di zucchero ed il pizzico di vanillina, il caffè (meglio se già freddo) mescolato insieme al rum, ed infine il ghiaccio. Frullare il tutto per 1 minuto. Versare in delle flutes o dei bicchieri da cocktail ed aggiungere la panna montata (meglio quella non zuccherata). Volendo si possono decorare i bicchieri con una semplice foglia di menta oppure con dei chicchi di caffè o ancora un amaretto sbriciolato.

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>