Come fare i fiori di zucca in pastella

I fiori di zucca sono un alimento dal sapore delicato che diventano un gustosissimo antipasto, o contorno, in particolar modo se cucinati fritti. Di ricette per la pastella esistono tante versioni, ma la più indicata per i fiori è senza dubbio quella con il lievito di birra.
Ecco come si procede per preparare un bellissimo vassoio di fiori di zucca fritti.

Ingredienti:
300 g. di fiori di zucca
200 g. di farina
10 g di lievito di birra
3 cucchiai di olio di arachidi
2 bicchieri e 1/2 di acqua tiepida
2 albumi
sale q.b.

Procedimento:
I fiori vanno lavati, immergendoli in acqua fredda, scolati e messi ad asciugare bene su un canovaccio pulito e tamponati.
A questo punto si possono pulire, togliendo le parti spinose vicino al gambo ed il gambo stesso; vanno poi aperti con le dita, per togliere i pistilli carnosi presenti al loro interno. Queste operazioni vanno effettuate con la massima attenzione, per evitare di spezzare i fiori, molto delicati.

Si procede poi alla preparazione della pastella: prima si setaccia la farina insieme al lievito di birra, poi si aggiunge, mescolando, l’olio di arachidi. Sempre mescolando, si unisce piano l’acqua tiepida e si lavora il composto finchè non diventa fluido. La consistenza deve risultare elastica, nè troppo densa, nè troppo fluida. Quando il composto è ben amalgamato si aggiunge il sale; infine si uniscono gli albumi montati a neve.

Ora si può passare alla frittura.
Si pone a scaldare una padella con abbondante olio di semi.
Quando l’olio è ben caldo, si prendono i fiori, uno alla volta, e si passano nella pastella, lasciando che questa li avvolga (anche questa operazione richiede la massima cura, per non rompere i fiori).
Uno ad uno si adagiano quindi i fiori nella padella con l’olio bollente, e si pone attenzione alla cottura, rigirandoli al momento giusto.
Una volta uniformemente dorati, i fiori si scolano e si lasciano asciugare su della carta assorbente da cucina.
Vanno serviti ben caldi.

Sono così belli e buoni che il vassoio non ha bisogno di alcuna guarnizione….

fiori di zucca in pastella

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>