Come fare a disinstallare Windows Media Player

Windows Media Player è il lettore multimediale standard che troverete una volta installato sul vostro computer il sistema operativo Windows (XP, Vista, Seven). Questo programma permette principalmente di riprodurre file musicali e video sul vostro computer ed è sicuramente uno dei programmi più utilizzati su un PC. Lo svantaggio principale di questo lettore multimediale è che molto spesso esso risulta un po’ lento, a causa della sua interfaccia ingombrante, oppure si ha la necessità di sostituirlo con altri lettori musicali (iTunes, QuickTime, ecc…). Programmi come iTunes permettono ad esempio di acquistare in pochi e semplici passi una canzone o un video musicale, dopo averla ricercata su un enorme database di file, ed è per questo preferibile a Windows Media Player.

Essendo Windows Media Player un componente già integrato nel sistema operativo e aggiornabile sostanzialmente tramite gli aggiornamenti automatici di Windows (molto spesso lenti e fastidiosi), il programma non si può disinstallare utilizzando la classica funzione che appare nel Pannello Di Controllo su Installazione Programmi. Per rimuovere Windows Media Player correttamente ecco come fare:

– Clicchiamo su Start e poi “Esegui”;
– Scriviamo il codice c:windows$ntUninstallwmp11$spuninstspuninst.exe ;
– Clicchiamo su Fine.

Se il codice è stato digitato correttamente Windows Media Player verrà disinstallato subito. Una modifica che dovrete apportare al codice è “c:windows” : dovrete sostituire a questa parte la directory (il percorso della cartella) dove si trova il programma.

Un’altra soluzione è quella di scaricare e utilizzare il programma Win XP Antispy scaricabile da xdownload.it:
– Scaricate il programma dal sito xdownload.it (per trovarlo effettuate una ricerca);
– Installate Win XP Antispy nel vostro computer;
– Nella schermata principale del programma spuntate la voce “Permettere la disinstallazione di Windows Media Player”;
– Avviate la procedura di disinstallazione.

Utilizzando questo programma sbloccherete i vari blocchi imposti dal sistema per salvaguardare il loro lettore di default e potrete così rimuovere Windows Media Player.
Se volete reinstallarlo nel vostro computer dovrete andare nel sito della Microsoft, sezione Programmi e cercare da li i file di installazione. C’è da ricordare che comunque i programmi Microsoft sono originali con licenza solo per coloro che hanno un sistema operativo Windows originale e che, ogni qualvolta installate un nuovo programma originale, il sistema si accorgerà se la vostra versione è originale o meno. Nel secondo caso rischierete di ricevere un avviso nel vostro PC che vi dirà che la vostra copia pirata verrà bloccata entro un paio di giorni se non la renderete valida.

Windows Media Player

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>