Come fare a depilarsi con lo zucchero

Tra i metodi più naturali e delicati per depilarsi c’è la ceretta con lo zucchero, meglio conosciuta anche come depilazione orientale. Si tratta di una tecnica molto antica utilizzata dalle donne arabe per eliminare i peli superflui, oggi riscoperta non solo perché naturale al 100% ma anche perché economica e poco dolorosa.

Gli ingredienti sono facili da trovare, basta avere dello zucchero, succo di limone e un po’ di acqua. In un pentolino si versano due parti di zucchero, una parte di acqua e il succo di mezzo limone, poi, si fa cuocere tutto a fuoco lento. Lo zucchero deve sciogliersi completamente, bisogna aspettare qualche minuto affinché il composto bolla e inizi assuma un colore dorato. Per capire se la ceretta ha raggiunto la giusta consistenza, si versa una goccia di prodotto su un piattino se si solidifica all’istante e appiccica allora e pronto e si può spegnere il fornello. Si lascia raffreddare per almeno un’ora e poi si procede con la depilazione.
Una volta che il composto è tiepido, si può procedere in due modi: utilizzando la ceretta con lo zucchero come una classica ceretta a strappo o facendo una piccola pallina.

Nel primo caso bisogna avere a disposizione una piccola spatola per stendere il composto sulla zona da depilare e poi utilizzare una striscia di carta per rimuovere il tutto. Un trucco per rimuovere la ceretta a costo zero è quello di riciclare vecchie tovaglie o lenzuola di cotone tagliate. Una volta che lo zucchero ha aderito bene alla striscia, si tira dalla parte opposta rispetto alla radice del pelo.

Il secondo metodo è quello della pallina di zucchero, quando il composto è ancora leggermente tiepido, si preleva con le dita un po’ di prodotto e si inizia a lavorarlo con le mani fino a creare una piccola pallina. Con i polpastrelli leggermente umidi si stende sulla parte da depilare facendo aderire la palla alla pelle e poi si tira, la stessa operazione va fatta per tutta la zona interessata fino a quando lo zucchero non aderisce più alla pelle, in questo caso si prepara un’altra palla e si continua.

Questo tipo di ceretta può essere fatta da chiunque, anche da quelle donne che non sopportano la depilazione a caldo o hanno la pelle che si irrita facilmente. Molte donne, infatti, sono costrette a usare sempre il rasoio a causa delle vene varicose o dei capillari che si spezzano facilmente a causa della temperatura molto elevata della ceretta. Lo zucchero, invece, può essere utilizzato quasi a temperatura ambiente, non c’è nessun pericolo di scottarsi.
Una buona accortezza per rendere la depilazione più efficace è quella di pulire accuratamente la pelle e di utilizzare qualche giorno prima uno scrub.

depilation female legs with waxing, isolated on white background

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>