Come fare decorazioni per Pasqua

La Pasqua è di sicuro una delle festività cristiane più belle, sia per il significato religioso che possiede, sia perchè coincide con l’arrivo della primavera ed è tutto un fiorire, uno sbocciare, un esplodere di colori e vita.
È molto semplice e divertente realizzare decorazioni adatte alla tavola di Pasqua o a rendere la nostra casa una piccola oasi primaverile in attesa di una festa così bella. I bambini troveranno molto divertente aiutarvi in queste operazioni. Non occorre essere degli esperti nè avere una buona manualità, bastano poche e semplici mosse e materiali facilmente reperibili. Per esempio è possibile realizzare uno splendido bouquet di uova decorate adatto a fungere da centrotavola per i nostri pranzi pasquali o ad essere posto su un mobile come decoro originale e di sicuro effetto. Ecco cosa ci occorre per realizzarlo:
6 uova di gallina
6 spiedini di legno
nastrini colorati
carta velina colorata
pennarelli indelebili colorati
colla glitter
colla
un vaso lungo di vetro o plastica
un bollitore
acqua
ago
Con l’ago forate delicatamente da una lato e dall’altro le uova di galline crude, poggiate un foro sulla labbra…e soffiate con forza! Vedrete che tutto il contenuto dell’uovo uscirà dal foro posto sull’altro lato. ovviamente raccogliete l’uovo in un contenitore, potrete usarlo per cucinare. Una volta svuotate tutte le uova tingetele facendole bollire in un pentolino con acqua e della carta velina colorata. le uova si tingeranno magicamente del colore della carta! fate raffreddare le uova e fatele asciugare molto bene. Adesso fissate lo spiedino in uno dei fori allargandolo con delicatezza e usando un po’ di colla. Decorate a piacere l’uovo con i pennarelli e la colla glitter; un’idea potrebbe essere quella di scrivere i nomi dei commensali o messaggi augurali. Decorate il bastoncino con dei nastri annodati a mo’ di fiocchetti. Disponete i bastoncini con le uova in un vaso lungo e stretto e decorate la tavola. Eventualmente potete infilzare le uova su una spugna verde per fiorai che però dovrete coprire opportunamente con delle stoffe o dei vasi adatti.
Per realizzare un centrotavola di effetto buono anche da mangiare, invece, che potremo servire come dolce a fine pasto ci occorre:
un piatto piano bianco o rosa (che non abbia troppi decori)
rafia oppure paglia sintetica (reperibile in cartoleria)
2 o 3 coniglietti di zucchero (reperibili in pasticceria o nei negozi specializzati)
uova di cioccolato (tipo uova kinder)
tovaglioli di carta con motivi pasquali
nastri colorati
ovetti di cioccolata più piccoli
Disponete sul piatto abbondante rafia oppure la paglia sintetica (meglio se colorata) fino a creare una specie di nido. Disponete i coniglietti sul piatto. Scartate gli ovetti kinder e avvolgeteli nei tovaglioli di carta di spiegati, come a creare delle uova di pasqua in miniatura. Fissate il fazzoletto con un nastro annodato. Disponete le uova accanto ai coniglietti e spargete qua e là gli ovetti più piccoli fino a riempire completamente gli spazi vuoti.
Come vedete è davvero facile e semplicissimo oltre che molto divertente e gratificante.

deco

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>