Come fare decorazioni natalizie in pasta di mais

La pasta al mais è un impasto per modellare con caratteristiche molto particolari: è impermeabile, infrangibile e non necessita di cottura, può essere quindi un tipo di pasta ideale per creare decorazioni e oggetti per il prossimo Natale.

Gli ingredienti per creare circa 1 Kg di pasta di mais sono: 250 g di Maizena (amido di mais), 500 gr di Vinavil, 35 gr di crema per mani alla glicerina, 250 ml di acqua e 12 ml di glicerina liquida.

Procedete quindi a diluire in un tegame antiaderente la maizena con l’acqua e lavoratela per circa 1 minuto con una spatola; aggiungete all’impasto la colla vinilica, poi la glicerina e infine la crema per le mani e amalgamate il tutto. Potete tranquillamente usare una frusta elettrica che renderà il lavoro più semplice e veloce.
A questo punto mettete la pentola sul fuoco e cuocete l’impasto con una fiamma molto bassa per 11 minuti circa.
Aiutandovi con un mestolo togliete l’impasto dalla pentola e lasciatelo riposare per 4-5 minuti. Lavorate quindi la pasta ottenuta fin quando non avrà raggiunto una consistenza morbida ed elastica.
L’impasto, che potrà essere conservato in sacchetti di plastica per alimenti anche per 6-8 mesi, risulterà bianchissimo e potrà essere colorato facilmente aggiungendo al composto dei colori a tempere o acrilici. Inoltre la particolare consistenza dell’impasto permette di stenderlo in foglie molto sottili e di lavorarlo facilmente.
Dopo aver creato l’impasto di pasta di mais potrete procedere a realizzare tutte gli oggetti che volete, basterà dare sfogo alla vostra fantasia.

Eccovi qualche idea da realizzare per il Natale: per creare un divertente pupazzo di neve modellate 2 palline, una leggermente più grande dell’altra, e fissatele una sopra all’altra. Applicate quindi 2 pezzetti cilindrici alla pallina sottostante per formare le braccia. Create con un’altra pallina nera una forma cilindrica e un disco piatto che formeranno il cappello e incollateli sopra alla testa.
Con dei piccoli quadrati e rettangoli di pasta rossa realizzate i bottoni e i fiocchetti, infine con un pennello dipingete la bocca, il naso e gli occhi del pupazzo.
Fate quindi asciugare il pupazzo a temperatura ambiente in un luogo fresco e possibilmente non umido.

Per creare invece una simpatica calza della befana usate della pasta bianca e stendetela con un rullo fino a che non avrà uno spessore di circa 5 mm. Con un ago o con una punta metallica create un effetto a rombi su tutta la superficie. A questo punto ritagliate i contorni della calza con un coltellino secondo le dimensioni che vorrete dare all’oggetto.
Sulla parte superiore della calza dipingete con un pennello piccolo dei pois verdi e rossi e riportate la stessa decorazione sulla zona del calcagno e della punta. Infine dipingete una decorazione al centro dell’oggetto: un piccolo albero, una stella di natale o dei colorati pacchetti regalo. Ed ecco pronta una deliziosa calza che potrete regalare o usare come decorazione per abbellire il vostro albero di Natale.

decorazioni natalizie

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>