Come fare un costume da vampiro per la notte di Halloween

La notte del 31 Ottobre ricorre la festa di Halloween, un antica usanza recentemente riscoperta anche in Italia. Oltre al classico abbigliamento da strega, è molto usato anche vestirsi da vampiro. Chi vuole essere originale, può fabbricare molto semplicemente in casa propria un autentico costume, fuori dai soliti canoni. La soluzione più semplice è la seguente: trovare un abito nero, preferibilmente vecchio, sdrucito, e magari con qualche taglio. Coprirlo con borotalco o farina, e spazzolarlo leggermente in modo che sembri impolverato. Indossarlo sopra una camicia bianca dopo aver sporcato il colletto con dello smalto rosso per unghie, facendolo sembrare macchiato di sangue.

Un pezzo di raso o di stoffa nera delle dimensioni di circa 1.5 per 1 metro fungerà da mantello. A terminare l’opera serve soltanto un trucco adeguato: finti denti da vampiro, faccia e collo bianchi cerulei, capelli tirati indietro con una massiccia dose di brillantina, occhiaie scure marcate e qualche sbavatura di rossetto rosso sangue sotto le labbra. Anche per una ragazza è facile inventare un bellissimo travestimento. Occorre una gonna nera, corta o lunga a discrezione di chi la indossa. Nel caso si decidesse di usarla corta, bisogna trovare degli stivali neri lucidi abbastanza alti. Per indossare una gonna lunga c’e’ da lavorare un pò con ago e filo. Tagliare degli spicchi triangolari, magari dopo aver realizzato dei disegni su cartoncino, partendo dalla parte bassa fino ad arrivare alla coscia.

Unire le parti, in modo che vesta particolarmente stretta all’ altezza del ginocchio. Nella parte bassa, è possibile lasciare svolazzare la frange oppure cucire del velo arricciato per far rimanere la gonna scampanata.
Rimediare ora un top aderente nero, ed arricchirlo con dei fiocchi di raso rosso, messi nella parte anteriore, a partire dal bavero fino ad arrivare alla vita. Da un pezzo di grosso cartoncino nero, ritagliare un colletto di grandi dimensioni, il quale, volendo, può essere colorato di rosso nella parte interna o completamente rivestito in tessuto. Alla base incolleremo un quadrato di raso nero delle dimensioni di 1.5 x 1 metro, che servirà da mantello.

Per coprire le braccia, invece, utilizzare la maniche aderenti tagliate da una maglia, le quali opportunamente orlate diventeranno dei bellissimi manicotti. Come trucco, può essere usato lo stesso consiglio precedentemente descritto, modificando la parte riguardante i capelli: se si hanno capelli lunghi, è di grande effetto una evidente cotonatura. Con le unghie smaltate di nero, anche il costume femminile è ultimato. Buon Halloween.

vampiro 1

2 comments

Leave Comment

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>