Come fare un costume da Homer Simpson per bambino

Travestirsi per Carnevale da Homer Simpson può essere un’idea carina e divertente per creare un costume da bambino senza spendere troppi soldi e usando materiali facilmente reperibili in commercio.

Ecco la lista del materiale che serve per realizzarlo:

– Una cuffia da piscina in lattice, preferibilmente bianca
– Quattro fili di lana neri
– Della colla
– Colori atossici per viso e mani giallo e beige
– Un cuscino da divano
– Dei lacci o dei nastri
– Una maglietta bianca con colletto
– Un paio di jeans blu o azzurri
– Scarpe nere
– Una lattina e una stampa con la scritta “Duff”
– Una ciambella

Come prima cosa prendete il cuscino da divano, meglio se rotondo, e legatelo alla pancia del bimbo con dei nastrini o dei lacci dietro la schiena, in modo da simulare la corporatura panciuta del personaggio.

Coprite il cuscino facendo indossare la maglietta bianca, i jeans azzurri e le scarpe nere così da poter successivamente passare al trucco senza rischiare di macchiare gli indumenti.

Procedete mettendo la cuffia in lattice sulla testa coprendo completamente i capelli e lasciate scoperte solamente le orecchie per simulare la calvizie tipica del protagonista de “I Simpson”.

Eccoci così arrivati alla parte più importante di tutto il travestimento: il trucco che, se ben fatto, renderà il costume veramente perfetto.

Usando i colori atossici, appositamente studiati per essere applicati sul volto e sul corpo, colorate tutto il viso, le mani del bambino e la cuffietta con il giallo, stendendo il prodotto con le dita in maniera uniforme.
Tralasciate la zona che va dal naso fino al mento che andrà colorata di beige o grigio per creare la barba.

Per facilitare il compito, sfregate le mani tra loro oppure riscaldate le dita, in modo che il colore si sciolga leggermente e sia più facile da applicare senza creare grumi fastidiosi.

Infine, tagliate quattro lunghi fili di lana nera che dovrete incollare sulla cuffia coperta di trucco per creare i capelli di Homer.

Prendetene prima due, curvateli e incollateli con una punta di colla più o meno al centro della testa, uno vicino all’altro, distanziandoli di un paio di centimetri.

Gli altri due andranno incollati all’altezza delle due orecchie, realizzando una fantasia a zig zag.

Il costume è pronto, non resta che incollare la stampa con la scritta “Duff” sulla lattina e farla tenere in una mano al bambino.

Nell’altra mano fate tenere una ciambella, in modo da sembrare il più attinenti possibili al personaggio dei celeberrimi cartoni animati.

homer-simpson

homer-simpson

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>