Come fare un centrotavola di Natale

Per avere un bel centrotavola natalizio non bisogna necessariamente spendere cifre esagerate per oggetti già confezionati e che magari l’anno successivo non piacciono più, con un po’ di fantasia si può creare un centrotavola con le proprie mani e in più si può scegliere lo stile e la tipologia. Proviamo a farne uno di sicuro effetto e in più commestibile!

Cosa serve:

Un piatto bianco di 45 cm di diametro
10 melograni rossi
8 mele gialle
Castagne
Noci
Nocciole
Monete di cioccolato in carta dorata di varia misura
Pistacchi
Una candela quadrata rossa
Fiocchi da regalo con adesivo, rossi e oro
Gomma arabica per alimenti liquida
10 piccole pigne verdi

Procedimento:
Lavate bene tutta la frutta, sia quella fresca che quella secca tranne i pistacchi, asciugatela, non deve restare traccia di umidità e poi spennellate con la gomma arabica, prima da una parte e dopo che sarà ben asciutta dall’altra, lasciate riposare per una notte e il giorno dopo ripetete l’operazione, in questo modo la frutta diventerà lucida, e brillante alla luce.

Preparate il piatto, disponete per tutto il fondo le monete di cioccolato in modo che formino un piano su cui poi sistemare la frutta, fate in modo che le monete poste nella circonferenza fuoriescano per metà dal piatto.

Adesso sistemate per tutto il perimetro esterno i melograni in modo che non vi sia spazio fra l’uno e l’altro, ora tocca alle mele, verso l’interno rispetto ai melograni, un altro bel cerchio giallo vivo.

Mettete la candela al centro del piatto e riempite lo spazio rimasto fra candela e mele con la frutta secca, prima un cerchio di noci, poi le castagne e infine le nocciole e i pistacchi.
Intorno alla candela formate un muretto quadrato con le pigne, fra una pigna e l’altra inserite piccole monete di cioccolato.

Su ogni melograno rosso attaccate un fiocco dorato e su ogni mela gialla un fiocco rosso.

Questo centrotavola dovrete prepararlo venti giorni prima di Natale in quanto le mele non dureranno di più, intanto potete tenerlo sulla tavola ed ammirare l’effetto che fa.
Il giorno di Natale accendete la candela durante il pasto e alla fine offrite il contenuto ai vostri ospiti.

Otterrete sicuramente un bellissimo effetto e avrete realizzato qualcosa di originale con le vostre mani.
Potete infine regalare ai bambini presenti le pigne come ricordo della giornata trascorsa insieme.

E’ importante che la gomma arabica sia quella per uso alimentare, manterrà fresca e viva la frutta per tutto il tempo.

Centrotavola

1 comment

Leave Comment
  1. Pingback: Come arredare la nostra casa per Natale | Guide online

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>