Come fare centrini all’uncinetto

Una volta era di moda insegnare alle femminucce il lavoro con l’uncinetto.
Oggi è raro trovare chi sa usare l’uncinetto.
Io ho imparato da piccola e mi diverto nel tempo libero ad usare cotone ed uncinetto, poiché ciò che realizzo con le mie mani ha un valore unico, così mi sono divertita a preparare centrini che sono diventati le bomboniere per il matrimonio di mia figlia .

Ho acquistato del cotone bianco n.5 ed un uncinetto n.3 ed ho cominciato a lavorare realizzando con l’uncinetto dei bei centrini di cotone bianco con un punto traforato.
Punti impiegati: mezza m. bassa m. bassa, mezza m. alta, m.alta, m.alta doppia, m.alta tripla, motivo di base I, motivo di base II.
Motivo di base I ( motivo a rete)
1° giro: su una catenella di base, puntare l’uncinetto nell’8° maglia e lavorare una maglia alta (1° quadretto della rete) e così via si continua fino a realizzare il centrino con la lavorazione tipo filet delle dimensioni desiderate : 26 x 26 era quello che faceva al caso mio. Una volta rifinito con i pippiolini attorno, l’ho stirato inamidandolo, l’ho steso sul tavolo, vi ho messo sopra un quadrato di tulle giallo-chiaro dove ho racchiuso i cinque confetti. Ho stretto in cima, formando come un cestino che si presentava molto bene da regalare come bomboniera agli invitati al matrimonio.
Ho risparmiato certamente € 38 per ogni bomboniera; le mie spese si sono limitate solo al cotone e all’uncinetto . Non considero il tempo perso, quello per me è stato un divertimento

Non solo centrini tutti di filo all’uncinetto, ma posso dare qualche idea utilizzando tovaglioli di lino o di cotone che non si usano più da mettere accanto al piatto dato che più spesso si usano i tovaglioli di carta.
Ho realizzato un entrino da tavolo in cotone con inserti all’unicinetto , tagliando il tovagliolo in un rettangolo da cm 32 x 46 cm ed unendo la parte centrale con un inserto fatto all’uncinetto.
Una mia amica, appena me lo ha visto, mi voleva dare € 30 per averlo sulla sua tavola, ma io gliene sto preparando un altro e glielo regalo a Natale.

Un’altra idea è quella di formare un bel centrino grande rotondo come centrotavola.
A tempo perso, quando mi trovo in spiaggia sotto l’ombrellone, ad esempio, mi trastullo con il filo e l’uncinetto. Realizzo dei piccoli centrini rotondi colorati e li ripongo in una scatola. Quando torno a casa dal mare, mi diverto ad unirli seguendo la mia fantasia cromatica per realizzare un grande centrino da centrotavola.

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>