Come fare un calendario dell’Avvento in stoffa

Un calendario dell’Avvento con scatoline, palline apribili, taschine, contenenti una sorpresa si può facilmente allestire in casa magari facendosi aiutare da propri bimbi. Ecco come realizzarne uno di stoffa a forma di albero di Natale.

Cosa occorre:
– un rettangolo di stoffa abbastanza grande, per es. di cm. 50 x 70, 70 x 100, possibilmente di colore chiaro
– un foglio di cartone della stessa grandezza
– una matita da disegno
– pezzi di stoffa di colori differenti
– gesso per segnare sulla stoffa
– una forbice con taglio a zig zag
– cotone colorato e aghi
– macchina da cucire
– un po’ di nastro colorato
– colla vinilica
– pennello
– un pennarello coloro oro o argento

Come procedere:
1. Poggiare sul tavolo il cartone e disegnarci sopra la forma di un alberello di Natale, se non è preciso non preoccupatevi. Ritagliare l’albero disegnato.
2. Stendere il rettangolo di stoffa sul tavolo, sistemare sopra la forma di cartone e riportare col gesso i contorni dell’albero sulla stoffa.
3. Ritagliare la stoffa secondo la forma segnata e poi col pennello stendere la colla sul cartone e incollarci sopra la stoffa. Qualche libro posato sopra migliorerà l’incollaggio, importante, perché il cartone permetterà alla stoffa di reggersi, una volta che l’albero verrà appeso al muro.
4. In attesa che la colla asciughi bisogna preparare le “palline” per “addobbare” l’albero, esattamente 25 palline per i giorni di dicembre sino a Natale. Con l’aiuto di coppette o bicchieri di diametro differente, poggiati sui pezzi di stoffa, segnare col gesso il loro contorno e ritagliare 50 forme tonde accoppiabili due a due.
5. Con ago e filo o con la macchina provvedere a cucire le coppie tonde-uguali per due terzi, lasciando cioè un’apertura, in modo che ogni “pallina” possa essere il contenitore di una sorpresa. Nella zona lasciata aperta praticare un foro passante, infilare un pezzo di nastro e fare un fiocchetto, per chiudere.
6. Sulle 25 “palline” scrivere con un pennarello color oro o argento i numeri da 1 a 25 e poi posizionarle sull’albero poggiato sul tavolo, scegliendo la posizione migliore e contrassegnandola. Sul segno cucire un’asola di cotone da utilizzare per appendere le palline per mezzo del nastro inserito prima.
7. Un foro in alto, sulla punta dell’albero, permetterà di appenderlo sulla parete prescelta e nelle palline, potranno essere inserite le sorprese da scoprire giorno per giorno sino a Natale.

avvento

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>