Come fare un biglietto d’auguri

Un biglietto d’auguri è un oggetto molto personale che solitamente accompagna un regalo. Ci possono essere molte occasioni nelle quali è consigliabile creare un blglietto d’auguri : il festeggiamento del compleanno forse è la più comune, ma ce ne sono molte altre come la nascita di un neonato, un battesimo, un matrimonio, un anniversario di matrimonio, le festività e così via.
La forma e le frasi scritte nel biglietto di auguri dipendono perciò principalmente dall’occasione da festeggiare. Se si tratta di un matrimonio è preferibile usare un biglietto di colore bianco, racchiudendolo in una busta, e indirizzandolo agli sposi, augurando agli stessi una felice vita di coppia. Il biglietto di auguri che io ho dato assieme al regalo per il matrimonio della mia migliore amica era molto semplice e, avendo come destinatari entrambi gli sposti, non ho citato particolari episodi , ma ho solo fatto un augurio alla coppia di una felice vita insieme. Il costo di un biglietto di auguri per un matrimonio è di pochi euro, non è opportuno ricercare biglietti particolari e troppo costosi, perchè magari con presenza di oggetti ad incastro preziosi. Gli sposi apprezzeranno la vostra semplicità ed il vostro gentile pensiero.
Il biglietto per un compleanno è forse il più difficile da scrivere. Ogni anno infatti bisogna scegliere qualcosa di nuovo, anche perchè quello che si augura a venti anni non è lo stesso rispetto a quello che si augura a cinquanta. Molto in questo caso dipende dal rapporto che c’è tra la persona che scrive il biglietto ed il festeggiato. E’ importante essere originali, ma non strafare. Se non si sa proprio cosa scrivere e non si vuole essere banali, genera un buon effetto fare un semplice augurio, magari accompagnandolo con un disegno o una foto, per abbellire e vivacizzare un pò la forma del biglietto. Una buona idea è anche quella di scegliere una foto di voi e della persona alla quale volete augurare un buon compleanno e di scrivere un pensiero dietro alla stessa.
Se c’è il tempo a disposizione è gradevole creare un effetto particolare, magari dipingendo le lettere che generano le parole o creando un effetto collage. Ci sono dei biglietti che si possono acquistare in ogni negozio per articoli da regalo e la scelta in tal caso è vasta. I prezzi sono variabili, ma raramente superano i dieci euro.
Non necessariamente un biglietto di auguri deve essere sempre fatto con la tradizionale consegna di una busta sopra al regalo. Visto che la tecnologia lo permette è un’ottima idea inviare gli auguri magari per posta elettronica, allegando qualche file appropriato all’occasione.
Per augurare un Buon Natale o una Buona Pasque è consigliabile utilizzare dei biglietti che richiamino con il disegno in qualche modo la Festività in questione.
Un biglietto da auguri molto classico nella forma e nel contenuto va invece usato per i battesimi e per gli anniversari di matrimonio.
Il biglietto d’auguri è un ricordo che rimane impresso nella mente di chi lo riceve e va scritto e presentato con semplicità e gioa. Essenziale è in ogni caso scriverlo con una scrittura chiara e che non sia sporco o macchiato.

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>