Come evitare truffe nelle aste online

Quando si sente parlare di aste on line il primo pensiero è sicuramente il sito e bay, qui infatti è possibile comprare tanti prodotti a prezzi convenienti rispetto ai normaliprezzi di commercio, ma rispetto ai negozi tradizionali si possono trovare anche prodotti da collezione e ciò porta molti ad approfittare. Anche se è ritenuto un sito abbastanza solido e sicuro comunque vi può essere in agguato la truffa e quindi può capitare che i pagamenti avvengano e in seguito non ci sia la consegna della merce. Vediamo ora come provare ad evitare di restare ingannati tramite le aste. Innanzitutto deve essere considerato che il prezzo di asta che compare spesso non è comprensivo di IVA e che devono essere aggiunte anche le spese di spedizione e questo può far aumentare il prezzo anche in modo sproporzionato rispetto al valore del bene che stiamo acquistando, quindi occorre fare l’ abitudine a calcolare sempre, almeno mentalmente, il costo della spedizione. Consiglio comunque a tutti di stare attenti ed evitare di comprare quando si sente odore di truffa, meglio essere prudenti piuttosto che perdere dei soldi acquistando on line a prezzi scontati.
Un altro punto da considerare è legato alla merce contraffatta perché il venditore può anche comprare un prodotto originale, fotografarlo e mettere le foto on line, ma non è detto che poi il prodotto realmente spedito sia quello originale quindi quando vi sono prezzi eccessivamente bassi occorre stare molto attenti ed è preferibile controllare la cronologia del venditore per vedere se vi sono state già delle vendite anomale.
Ulteriori svantaggi vi potrebbero essere nel caso in cui si accetti di pagare tramite Western Union oppure tramite bonifico, infatti, in questo caso potrebbero nascondersi delle truffe. Spesso è capitato di persone che sembravano vendere da un determinato luogo però poi all’ improvviso dicevano di avere dei problemi e di doversi spostare e quindi chiedono il pagamento tramite i mezzi su indicati, in questo caso potrebbe nascondersi una truffa perchè un volta effettuati i pagamenti con questi mezzi, sarà difficile recuperare i soldi anche se la merce poi non arriva. Per questo motivo offre dei vantaggi pagare con la carta di credito che di sicuro è il mezzo più sicuro di pagamento.
Nelle aste on line occorre anche stare attenti ed evitare il phishing quindi che siano copiati dati personali, mai fornire password nelle comunicazioni dirette ad esempio via e-mail, inoltre, mai entrare sul sito paypal o e-bay attraverso i link che spesso si trovano nelle e-mail perchè in questo caso ci potrebbe essere dietro proprio il phishing e quindi si potrebbe essere dirottati su siti che appaiono identici a quelli originali, ma in realtà sono solo trappole per criptare password e dati identificativi. Il vantaggio di comprare tramite aste resta solo nel caso in cui si riesce con ingegno a evitare le truffe, solo in questo caso, infatti, persiste il risparmio economico, diffidate dei prezzi troppo bassi.

truffe

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>