Come evitare di graffiare lo schermo del Kindle

Negli ultimi anni la tecnologia ha fatto passi incredibili, sono stati immessi sul mercato molti prodotti in grado di stravolgere abitudini che hanno caratterizzato il XX secolo.
Nel secolo scorso apprendere nozioni e informazioni erano possibili solo attraverso i libri, la cultura era rappresentata da volumi che hanno fatto la storia della letteratura.
Quei tempi sembrano ormai finiti, l’’avvento d’internet ha notevolmente ridotto il ricorso a testi per attingere notizie, i libri hanno cominciato a interessare sempre meno i giovani che leggono sempre meno libri.
Ma ecco la vera rivoluzione del XXI secolo, diretto ad un pubblico giovane è stato immesso sul mercato l’e-book, il libro elettronico.
Il libro elettronico più popolare è il Kindle messo in commercio dal sito Amazon specializzato nella vendita online di libri.
Il Kindle è uno strumento che permette di scaricare da internet tutto ciò che viene realizzato su carta.
Ci troviamo di fronte ad un prodotto molto interessante con dimensioni ridotte (13 cm per 20 cm, sono queste le dimensioni minime) a ma allo stesso tempo molto delicato.
Pulire lo schermo da sei pollici è molto importante e non si possono utilizzare detergenti per la pulizia che si utilizzano di solito in casa per la pulizia dei vetri.
Personalmente ho in casa un Kindle perché l’ho regalato a mia figlia qualche mese fa.
Per tenere pulito lo schermo mia figlia utilizza i batuffoli di cotone idrofilo che utilizza per struccarsi ma non utilizza alcun prodotto allo stato liquido perché potrebbe danneggiare il display.
Molti prodotti per vetri utilizzati in casa contengono alcool, ci sarebbe il rischio di causare danni irreversibili e dover buttare l’apparecchio.
Credo che la soluzione migliore si a quella di utilizzare appositi panni per la rimozione della polvere come quelli utilizzati per pulire i televisori di ultima generazione, in grado di attirare la polvere grazie alle caratteristiche elettrostatiche.
Questa soluzione è la migliore perché non richiede l’utilizzo di prodotti liquidi che potrebbero rivelarsi troppo aggressivi.
Pur utilizzando prodotti specifici come quelli appena indicati, consiglio di non fare troppa pressione sul display perché è molto delicato, pulire con cautela.
Acquistare prodotti specifici non è particolarmente costoso, pochi euro e riuscirete a tenere lo schermo in perfette condizioni, riuscirete a leggere in modo chiaro e non avrete problemi di riflessi di luce.
Consiglio di tenere sempre in casa una bomboletta spray di aria compressa, soluzione ottimale per pulire le moderne apparecchiature elettroniche o anche semplicemente una tastiera.

Semplici accorgimenti per salvaguardare il vostro e-book, costi irrisori possono regalargli una lunga vita.

pulizia Kindle

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>