Esercizi semplici e veloci per pancia e addominali

Ciao a tutti,
oggi voglio parlarvi degli esercizi che svolgo quotidianamente per cercare di rendere più snello il mio girovita.

Partendo dagli esercizi meno impegnativi,voglio segnalarvi un esercizio molto facile utile sia per la pancia, ma anche per gli addominali laterali.

Quello che vi serve è nient’altro che il bastone della scopa. Prendete il bastone e,tenendolo con le due mani posizionatelo dietro la nuca, in posizione orizzontale. Divaricate leggermente le gambe, schiena diritta e iniziate a ruotare pian piano il busto. Non c’è bisogno di fare grandissimi movimenti, i movimenti devono essere piccoli ma decisi.
Questo esercizio, se eseguito tutti i giorni per qualche minuto, contribuisce moltissimo nell’eliminare la pancia.

Se poi volete rendere quest’esercizio più intensivo, potete muovervi verticalmente alzando la gamba corrispondente al braccio che state piegando. Si tratta di toccare la coscia con il gomito.

Non possono poi mancare i classici addominali, sdraiati per terra a pancia in su, mani dietro la nuca,alzate e abbassate il busto per almeno dieci volte, riposatevi e ripetete la serie per almeno due volte.

Un altro esercizio che pratico spesso è, sdraiata da un lato,piego leggermente la gamba che si trova sotto, l’altra invece la stendo, la porto in alto e riscendo, almeno per dieci volte.

Sarebbe poi molto utile, qualora la possediate, dedicare venti minuti al giorno alla cyclette. Spesso si pensa che la cyclette sia utile solo ed esclusivamente per tonificare le gambe, ma oltre ad essere utile per questo e contribuire anche ad attenuare gli inestetismi della cellulite che colpiscono le gambe e i glutei è molto utile anche per diminuire il girovita. Per rendere l’esercizio alla cyclette ancora più efficace per l’addome, prendo della pellicola trasparente, come quella che usiamo per avvolgere gli alimenti e ci avvolgo l’addome. Man mano che si pedala, stimolo cosi la sudorazione della parte in modo da sciogliere più grasso. Ho ovviato cosi, senza spendere soldi, a stimolare la sudorazione. Vi sono altrimenti in commercio delle fasce termiche con le quali avvolgere l’addome che hanno pressoché la medesima funzione della pellicola.

Oltre ai venti minuti di cyclette, svolgere ogni giorno gli esercizi che vi ho elencato è veramente semplice, impiegherete circa quindici minuti o venti al massimo, ma i risultati sono garantiti. Vi è però da dire che questi esercizi sono molto più efficaci se accompagnati da una dieta sana, non parlo assolutamente di diete fai da te e non vi sto consigliando di correre da un dietologo, ma affidatevi al vostro buon senso. Sarete sicuramente d’accordo con me nell’affermare che se mangiate in modo errato, prediligendo cibi grassi e dolci a volontà questi esercizi non avranno di certo i risultati che vi aspettate, in questo caso possono solo “limitare i danni” e farvi rimanere come siete.

Trovo vantaggioso dedicare qualche minuto al giorno al benessere del corpo,senza spendere denaro e per questo motivo vi consiglio di eseguirli ogni giorno o almeno tre volte a settimana.

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>