Enogastronomia: esplorare alcuni dei ristoranti più antichi di Chicago

Chicago è una delle metropoli più ricche di storia degli interi Stati Uniti d’America: l’inizio della sua trasformazione da cittadina a gigantesca conurbazione avvenne nel lontano 1833, quando venne eletta municipalità.
E’nella cosiddetta “downtown” che troviamo alcuni tra i ristoranti più antichi e ricchi di fascino di tutto l’Illinois: mangiare a Chiacago presenta un’ampia scelta di ristoranti, alcuni dei quali sono davvero notevoli per qualità delle portate, del servizio e dell’ambiente.
Il Charlie’s Trotter Restaurant, in un elegante salonte datato 1880, presso Lincoln Park, cucina quasi esclusivamente con ingredienti freschissimi (quindi offre una cucina variabile a seconda delle stagioni). Punto forte della cena sarà il dolce, cucinato da uno dei migliori pasticceri della città. Praticamente obbligatoria la prenotazione, che nei momenti più caldi dell’anno potrebbe essere necessaria anche con alcuni mesi d’anticipo! I prezzi sono alti, ma per mangiare in uno dei ristoranti più rinomati d’America uno sforzo lo si può sostenere!
Primo Pizza è un ristorante storico di Chicago. Come si può intuire dal nome, la cucina è tipicamente italiana. La leggenda narra che sia proprio in queste mura che nel 1943 venne inventata, ad opera del texano Ike Sewell, la Deep Pizza, uno dei piatti tipici di Chicago. Questa Deep Pizza altro non è che una pizza napoletana servita nel piatto fondo, alta e con i bordi possenti. I prezzi sono medi, ma la pizza è decisamente buona, anzi ottima se paragonata alla concorrenza delle pizzerie simili negli Stati Uniti!
Altro ristorante storico tipicamente italiano è il Tufano’s Vernon Park Tap, manco a dirlo nel quartiere di … Little Italy! a conduzione famigliare dal 1930 propone la cucina all’italiana più tradizionale, cucinata dal leggendario Mr. Joey Di Buono: i prezzi sono decisamente buoni visti gli standard di qualità alti: per un piatto di spaghetti o di pasta tagliata ve la caverete con 6 dollari e mezzo, le trippe costano 10 dollari, un po’più cara la parmigiana (comunque tutto ampiamente sotto i 20 dollari).
Mr Beef è una sorta di esperienza a metà strada tra la rosticceria e la paninoteca molto amata dagli abitanti, star comprese: il panino più famoso, il piccante Spicy Italian Beef, è un mega panino imbottito, morbido e dal sapore delizioso. I prezzi sono economici, il servizio veloce, la sala volutamente spoglia e disadorna, ma pulita.
Volendo buttarci sulla cucina francese un ristorante storico da provare è sicuramente “Le Bouchon”, nel bel quartiere di Bucktown: a dispetto dell’aria deliziosa che vi si respira i prezzi non sono sicuramente cari, e il servizio farà sfigurare la maggior parte dei ristoranti simili concorrenti! specialità della casa è l’insalata Lyonnaise, gustose anche le lumache.
Il vantaggio di mangiare nei ristoranti antichi di Chicago è quello di respirare un’aria americana ma caratteristica allo stesso tempo, lo svantaggio più grande è che molto spesso finirete a mangiare italiano, che per quanto gustoso non sarà comunque migliore di quello che troverete nei ristoranti storici italiani!

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>