Come eliminare nod32 dal pc

Quando ci troviamo a dover scegliere l’antivirus adatto alle nostre esigenze, spesso cerchiamo su google quali sono i migliori antivirus gratuiti. Ve ne sono molti, tutti più o meno validi (nessuno garantisce la sicurezza assoluta) ma alcuni diventano fastidiosi nel momento in cui vogliamo disinstallarli.
É il caso dell’antivirus NOD32, ottimo per certi aspetti, pessimo per altri. A volte si prova a disinstallarlo, ma sue tracce restano un po’ ovunque nel sistema, il sistema operativo magari lo vede come attivo quando invece non lo è, e non solo il computer viene esposto a rischi in quanto non ha alcuna protezione, ma addirittura si rende impossibile l’installazione di altri software antivirus perchè si generano dei conflitti software.
Bisognerebbe effettuare la disinstallazione in uno dei due seguenti modi:
1. Si clicca su Start -> Programmi -> Eset -> Rimuovi NOD32;
2. Si clicca su Start -> Pannello di controllo -> Istallazione applicazioni, si seleziona NOD32 e si disinstalla da lì.
Purtroppo, spesso, restano dei residui fastidiosi con conseguenze che sembrano insignificanti, ma che possono portarci a dover formattare il pc.
Finita l’installazione, bisogna cliccare su Start -> Cerca e avviare la ricerca di file e cartelle con nome “NOD” o “ESET”, cancellando tutti i file che vengono trovati.
Se vi dovesse uscire fuori un avviso del tipo “non si dispongono dei permessi per modificare il file selezionato”, riavviate il computer in modalità provvisoria ed eseguite nuovamente la ricerca, stavolta non dovrebbe darvi problemi.
Purtroppo a volte non basta neanche questo, perchè alcune chiavi dei registri del sistema restano ancora “convinte” che l’antivirus NOD32 sia installato sul sistema.
A questo punto vi consiglio di aprire un browser, andare su google e cercare un piccolo software gratuito che si chiama Nod32 Removal Tool.
Scaricatelo sul vostro pc, eseguitelo (fa tutto da solo) e aspettate che abbia finito.
Non c’è la certezza totale che con questo sistema la rimozione avvenga completamente, ma fra la disinstallazione, la rimozione manuale dei file e l’utilizzo di questo software, c’è una buona probabilità che vi siate finalmente sbarazzati di questo software.
Non appena vi sarete sbarazzati di questo software, la prima cose che dovrete fare è la ricerca di un altro software per la protezione del vostro pc.
Ve ne sono molti gratuiti, io fra Avira, McAfee e AVG Free, preferisco quest’ultimo, perchè è poco invasivo, è in italiano, non rompe le scatole e fa il suo lavoro tranquillamente, anche se vi suggerisco di disattivare la funzionalità di link scanner, perchè rallenta notevolmente le vostre future ricerche sui motori di ricerca come google.
Per quanto riguarda NOD32 la mia opinione è che non sia un cattivo antivirus, ma l’idea di avere problemi a disinstallarlo mi fa pensare che i primi a non credere in questo software siano i suoi stessi produttori. Sembra quasi che vogliano costringerci a restare con quel software dopo averlo installato. Non una mossa simpatica, a mio avviso.
Devo dire però che con NOD32 su Windows XP mi ero trovato abbastanza bene, da qualche anno però gli preferisco regolarmente AVG Free. Provatelo, in caso si disinstalla senza creare alcun problema.

disinstallare nod32

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>