Come eliminare macchie di vermice

Tra le tante macchie che ci capitano di eliminare di sicuro quella di vernice è una di quelle piu’ difficili da eliminare.
Per questo tipo di macchia possiamo procedere in diversi modi, sia con sostanze chimiche, ma anche con prodotti naturali, il tutto dipende dal tipo di grandezza della macchia ma sopratutto cio’ che si è macchiato.

Se ci siamo sporcate un capo di abbigliamento o un divano di stoffa, o un tappeto ci conviene procedere tempestivamente per ottenere un buon risultato, in modo che la vernice non penetri nei tessuti, quindi è indispensabile tamponare la macchia per questo sarebbe ottimo usare della carta assorbente, o cotone idrofilo.
Quando la macchia è assorbita possiamo usare su un batuffolo di cotone idrofilo un po’ di smalto per le unghie , senza mai strofinare, ma sempre tamponando.

Lo stesso sistema possiamo usarlo usando un solvente ( acqua ragia) che possiamo trovare facilmente nei ferramenta.

Un buon risultato si puo’ avere usando per tamponare lo stesso materiale, ad esempio se abbiamo macchiato un maglioncino di lana sarebbe opportuno tamponare la macchia con un pezzetto di lana, questo vale anche per il cotone e cosi via.
Se la vernice è ad acqua basta un po’ d’acqua calda.

Se la macchia è su un vetro o specchio dobbiamo evitare di usare carta abrasiva, per non rovinare la superficie, quindi useremo un solvente su di un panno e strofineremo dolcemente fino a che la macchia non scompare.

Quando si usa lo smalto per dipingere sarebbe opportuno tenere le mani protette da guanti in lattice o da lavoro, ma nel caso ne siamo sprovviste cerchiamo di evitare di usare il solvente per eliminare le macchie di smalto, in questo caso io uso dell’olio d’oliva su di uno straccetto di pezza e strofino delicatamente la zona macchiata fino a che la macchia non scompare.

Un’altro sistema per eliminare le macchie di vernice piu’ ecologico è senz’altro l’olio di lino che è un prodotto naturale e anche inodore, questo prodotto va bene anche per le macchie su stoffa, ma purtroppo non sempre in casa abbiamo questo prodotto e quindi ci dobbiamo accontentare di quello che abbiamo.

Eliminare le macchie non è eccessivamente costoso, bastano pochi elementi, l’unico fastidio è il tempo e anche un po’ di pazienza.
Personalmente io uso spesso gli smalti per ridipingere termosifoni cassonetti, balconi ecc,ma so di essere molto pasticciona, quindi ho adottato vari sistemi di protezione, ad esempio sistemo dei cartoni sotto la zona da dipingere proteggo i contorni con carta gommata, metto i guanti protettivi ed ho pronto uno straccetto per tamponare le eventuali macchie che si possono fare.

In casa mi piace fare sempre questi piccoli lavoretti per tenere sempre tutto pulito e fresco inoltre dipingere è una cosa che mi rilassa e mi diverte molto, e vi consiglio di provarci anche se non siete come me delle provette imbianchine.

macchie vernice

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>