Come eliminare le macchie di olio dai vestiti

Quali sono gli accorgimenti che è opportuno mettere in pratica per eliminare le macchie di olio e di unto dai vestiti? In primo luogo, occorre assolutamente evitare di spazzolare la zona continuamente, perché l’unico effetto sarebbe quello di danneggiare le fibre in maniera irrimediabile. Allo stesso modo, è vietato versare sulla macchina diversi detersivi chimici, perché agendo tra di loro, potrebbero provocare danni irreparabili. Molto più semplicemente, sarà necessario ricorrere a un normale detersivo per piatti grazie al quale le macchie scompariranno nel giro di qualche minuto, semplicemente strofinando e mettendo poi il vestito a lavare in lavatrice.
Un metodo alternativo, invece, consiste nel ricorrere al talco in polvere: una sostanza eccezionale per rimuovere qualsiasi tipo di macchia di olio, sia esso olio da cucina oppure olio per automobili. L’unico trucco sarà quello di operare immediatamente, soprattutto in presenza di una macchina particolarmente grossa, così da poter contare su un risultato migliore. Il talco in polvere viene utilizzato perché funziona da sostanza assorbente sulla zona interessata; in alternativa al talco, comunque, si può usare della normale farina di granturco. Una volta versato il talco sulla macchia, lo si lascia agire per qualche minuto, prima di rimuoverlo con delicatezza con l’aiuto di una spazzola. Dopodichè, sulla macchia occorre posizionare un foglio di carta assorbente, e quindi applicarvi un solvente utilizzato normalmente per il lavaggio a secco. Ogni volta che il foglio di carta assorbente risulta impregnato, deve essere sostituito con un foglio nuovo. A questo punto la procedura è quasi completata: non rimane altro da fare che spruzzare sulla macchia un prodotto usato per il pre-trattamento per lavanderia, e lavare il vestito in acqua calda. Quindi, l’indumento va lasciato asciugare all’aperto: l’asciugatrice dovrebbe essere evitata.
Come si può notare, la rimozione di una macchia d’olio da un vestito rappresenta un’operazione più semplice di quel che si possa pensare, soprattutto se si ha la possibilità di intervenire immediatamente, non appena la macchia viene provocata. Vale la pena di mettere in evidenza l’importanza dei rimedi naturali, la cui efficacia è superiore rispetto ai detergenti chimici che nella maggior parte dei casi si rivelano troppo aggressivi, e di conseguenza finiscono per rovinare il tessuto. A proposito dei rimedi naturali, un altro prodotto valido per cancellare le macchie di olio e di unto è costituito da una soluzione di acqua, un cucchiaino di aceto e mezzo cucchiaino di bicarbonato di sodio, da stendere con delicatezza sulla zona del vestito interessata.

togliere-macchie-olio

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>