Dove trovare un negozio Hollister

Hollister è un marchio d’abbigliamento made in USA, che nasce e si sviluppa in California.
Questo brand è di proprietà della Abercrombie & Fitch, celebre marchio americano, il quale ha da poco aperto la sua prima sede italiana, ovviamente a Milano.
Proprio nello stesso periodo, a Roma, apriva il primo negozio Hollister sul territorio italiano all’interno del Centro Commerciale Roma Est.
Si tratta di un grande e spazioso centro commerciale, che ospita al suo interno negozi semplici, accessibili a tutti, ad esempio Benetton, Calzedonia, H&M, Intimissimi ed anche il più nuovo e straniero Hollister.
Il marchio in questione, potrebbe essere definito come la versione economica ed ancor più commerciale del fratello maggiore Abercrombie & Fitch, il quale a sua volta, somiglia palesemente a brand americani come Polo Ralph Lauren e Tommy Hilfiger.
Shorts, polo, t-shirt, cardigan e blazer, uno stile prettamente californiano che, grazie anche alle influenze televisive si è ormai diffuso in tutto il mondo.

Hollister nasce soprattutto come proposta giovanile della Abercrombie & Fitch, dedicato inizialmente ad un pubblico compreso tra i 14 ed i 18 anni d’età.
Gli spazi all’interno sono realizzati in maniera tale da intrattenere i suoi visitatori, con il solo ed unico scopo di metterli a proprio agio durante gli acquisti.
Poltrone in pelle, riviste di moda, magazine di musica e persino una vendita al dettaglio di cd musicali molto giovanili: Ke$ha, LaRoux, Kings of Leon, Muse e tanti altri.
Commesse e commessi, sono splendidamente in forma, così come quelli assunti dalla Abercrombie & Fitch, modelli e modelle in abiti succinti ma sportivi ed infradito ai piedi.
Ma il punto vendita del centro commerciale laziale, non è rimasto l’unico in Italia.
Nell’autunno del 2010 infatti, visto e considerato l’enorme successo riscosso a Roma, la Hollister ha deciso di aprire un secondo negozio sul territorio italiano, precisamente a Milano, presso il Centro Commerciale Carosello (Carugate).
All’interno del centro, si trovano già celebri marchi come ad esempio Zara, Guess ed Accessorize.
Adesso il lifestyle californiano si trasferisce in Lombardia, con un punto vendita che somiglia molto ad un luogo di ritrovo per surfisti, con i suoi mobili in legno scuro abbinati alle pareti tapezzate old style e le tavole da surf ben in mostra appese ai muri.
Solamente due sono i difetti che saltano all’occhio, la scarsa comodità che l’acquirente trova all’interno del camerino ed il dover attendere la commessa munita di chiave, per provare i capi scelti.
Tuttavia l’apertura di Hollister è un passo verso la modernizzazione dell’abbigliamento giovanile italiano.

hollister

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>