Dove trovare un affitto a buon mercato a Milano

Ciao a tutti quest’oggi sono qui per parlare di un argomento che riguarda tutti quanti noi cittadini italiani o meglio quelli che risiedono nella Regione Lombardia.
Parlerò del discorso affitti.

Dati geografici
La zona geografia bella quale si trovano gli stabili atti a diventare case popolari sono in zona Milano nello specifico davanti al Duomo nelle vicinanze del Parco Sempione.

Dettagli del prodotto
Come inizio posso dire che la Regione Lombardia ha stanziato un progetto dedicato a tutti coloro che risiedono sul territorio milanese di una serie di stabili con loro scopo di farli diventare appartamenti per tutti coloro che non supero il reddito e che quindi necessitano di particolari agevolazioni per il pagamento dell’affitto.
Infatti per avere la possibilità di far parte di quel ristretto gruppo di persone è necessario presentare domanda allegando il proprio ISEE e dichiarando di non superare il reddito prefissato dagli enti appositi, oltre a ciò è necessario rientrare in determinate categorie ovvero non essere possessori di:
non essere possessori di beni immobiliari
dichiarare di non essere stati sfrattati per mancanza di paganti nei 5 anni precedenti
non aver occupato alloggi senza permesso nei 5 anni precedenti
Gli alloggi vengono assegnati tramite graduatoria ai primi 2 o 3 primi in classifica
e la suddetta graduatoria viene fatta ogni anno e deve venire presentata presso il comune di Milano che garantisce lo svolgimento del procedimento.
L’unico problema che potrebbe insorgere sarebbe quello che per accedere al beneficio di suddette case non è in realtà molto facile in quanto è necessario presentare dei validi requisiti che ne garantiscono l’accesso e di conseguenza lo svantaggio è dato dal fatto che viene assegnata solamente ai primi tre in classifica.

Prezzo
In quanto si tratta di case comunali la spesa anzi meglio le spese per la costruzione ed il resto sono sovvenzionate dal comune stesso che si prende ad incarico tutto ciò che ne consente la conclusione, tutto ciò comunque non toglie che si sia deciso di far versare una piccola irrisoria cifra a ciascun condomino che abbia i requisiti per abitare in tali appartanti ed il prezzo si aggira attorno ai 25 Euro ogni bimestre.

Svantaggi
Per accedere al servizio e quindi poter abitare in tali alloggi è necessario presentare domanda di imminente sfratto
aver abitato in un appartamento non conforme alle norme di legge
essere famiglie a cui interno è presente un componente con problemi di handicap
un pò difficile accedere in graduatoria in quanto servono dei requisiti ben precisi
numero limitato di adesioni alla graduatoria
solo ai primi tre in classifica gli viene attribuito l’alloggio

Vantaggi
locazioni comunali
avere e dichiarare di possedere un reddito inferiore alla norma
il prezzo è senza dubbio molto agevolato
si tratta di case tutte comunali quindi in perfetto stato e in piena regola con le norme di legge
pienamente adatte a tutti coloro che ne fanno domanda
gli alloggi in questione si trovano localizzati in pieno centro storico e sono molto comodi per i mezzi pubblici.
ogni anno il Comune di Milano forma una nuova graduatoria.

affitti milano

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>