Dove noleggiare una carrozza per il matrimonio nella tua città

Ormai le generazioni di donne influenzate dalla romantica immagine conclusiva di Cenerentola
non si contano più: quale sposa non vorrebbe scendere di corsa una scalinata , magari senza
perdere una scarpetta!, per entrare con il neomarito in una meravigliosa carrozza trainata da
cavalli bianchi con il pennacchio e addobbati a festa, per iniziare così, con questa immagine
da sogno, la sua vita matrimoniale?
Ed ecco spiegato per quale ragione tutte le ditte di organizzazione matrimoni, oppure quelle
che si occupano del trasporto degli sposi, si siano negli anni fornite di carrozze di tutti i tipi, tutti
gli stili e tutte le fogge.
A Roma, ad esempio, non è infrequente vederne in giro per la città, spesso con il classico stile
della “carrozzella” romana, a due posti più cocchiere, magari condotta da un uomo in frack e
tuba, incanalate tra le automobili e gli autobus del traffico del centro capitolino, spesso davanti ai fori imperiali, con l’antico rumore degli zoccoli dei cavalli sugli eterni sampietrini delle strade storiche
della capitale.
Ma dove affittarne una per le proprie nozze?
Premesso che qualsiasi organizzatore di matrimonio ne sa indicare punti di noleggio, così come
quasi tutte le sale da ricevimento che vengono affittate per le cerimonie, storico punto di noleggio e anche vendita di questo genere di articoli è il gruppo “Carrozze d’epoca”, facente capo all’
omonima associazione culturale, in zona Spinaceto, a sud di Roma.
Si tratta di una società ricca di modelli storici, tanto da essere una dei fornitori ufficiali di carrozze
per le lavorazioni cinematografiche storiche.
I modelli proposti sono davvero bellissimi, e molto spettacolari, con una vasta scelta di tiro a due
o a quattro cavalli, con cocchiere elegantissimo ed eventuali rifiniture ed addobbi legati alla cerimonia.
Centralissima, invece, sita in Piazza del Colosseo, e con una scelta altrettanto ampia di splendidi
esemplari di questo storico mezzo, è “Roma in Carrozza”, anch’essa caratterizzata da una
vastissima gamma di articoli, uno più bello dell’altro, da sfoggiare durante una cerimonia particolarmente
scenografica ed affascinante, dal sapore un po’ retro.
La sposa, infatti, verrà accompagnata dal proprio cocchiere direttamente alla chiesa, e, una volta
celebrato il rito, risalirà sul mezzo con il neo marito per partire per un tour sui siti archeologici più
belli della città dove farsi fotografare, prima di arrivare al luogo scelto per il ricevimento e dove
gli ospiti li staranno già aspettando.
“Roma in Carrozza” non si limita però al centro storico della città: è possibile affittare carrozze
per cerimonie anche fuori porta.
Infine, molte ditte di affitto di automobili per le cerimonie fungono da intermediari per affittare le
carrozze, come ad esempio Automatrimoniroma, che serve Roma e provincia,e che procura
questo tipo di mezzo per chi lo desideri.
I costi non sono certo bassi: trovandone di particolarmente economiche, si parte dagli 850 euro al
giorno, circa, a seconda della zona, ovviamente, per salire rapidamente sopra i 3000 euro per
matrimoni magari fuori porta o con carrozze con tiro a quattro.
E’ però importante valutare se le condizioni sono adatte: in inverno in carrozza fa freddo, ma, si sa,
il romanticismo non ha prezzo.

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>