Dove mangiare un’ottima fiorentina nella provincia di Bergamo

Molti vantano di saper fare una bistecca alla fiorentina come la si fa nella bellissima Toscana.
Tra questi molti ristoranti hanno anche inserito nel loro menù la scritta specialità, ma non è così.
Per esempio in Lombardia in Provincia di Bergamo in qualsiasi ristorante in cui andrete troverete che cucinano la bistecca alla fiorentina e poi quando arriva nel piatto trovate una normale bistecca leggermente più alta delle solite bistecche, ma la vera bistecca alla fiorentina ha dei requisiti precisi per potersi definire tale.
Primariamente bisogna dire che non tutte le carni sono buone per fare la bistecca alla fiorentina, infatti la bistecca deve essere rigorosamente di vitellone e deve essere con l’osso e questa carne deve essere alta come l’osso stesso, circa 4 o 5 cm di carne.
Poi deve essere presa dal costato del lombata del vitellone, e non da altre parti dell’animale.
Da questo piccolo particolare capirete se la bistecca è veramente una fiorentina, si capisce subito.
A Bergamo ci sono molti ristoranti ma solo uno di tutti questi è degno di saper fare la vera bistecca alla fiorentina.
Il ristorante a cui faccio riferimento è il Ristorante Tre Noci, che si trova in periferia di Bergamo e precisamente a Spirano (BG).
Il Ristorante Tre Noci si trova in via Petrarca al numero 16 a Spirano, telefono 035.877158.
In questo ristorante bisogna assolutamente prenotare poiché è sempre pieno ed il ristorante si trova in una zona del paese un po’ nascosta.
Infatti la segnaletica e le indicazioni per arrivare in questo ristorante sono un po’ assenti ma se si chiede in giro tutti conoscono il Ristorante Tre Noci.
È un ristorante molto vecchio che è passato negli anni da generazione a generazione, ma ha saputo conservare negli anni la qualità e la fama che si è fatto negli anni.
Qui potrete mangiare la vera bistecca alla fiorentina e vi verrà cucinata davanti a voi in un grande braciere che è posto nella sala principale proprio a ridosso dei tavoli.
È molto caratteristico come locale e anche internamente conserva l’età che lo rende particolare.
È un ristorante di lusso e non pensate di risparmiare ma se si vuole mangiare una vera fiorentina come quelle fatte in toscana questo è l’unico locale.
Poi ci sono altri locali che comunque fanno una buona fiorentina ma la carne è molto più sottile e non supera il centimetro.
Pertanto non è il modo di cucinarla e le spezie che si possono usare per renderla saporita o no.
Il vero problema è rispettare il resto oltre che il procedimento nel cucinarla.
Se la nostra fiorentina è conosciuta in tutto il mondo è appunto per le sue caratteristiche, poiché una semplice bistecca può arrivare a 1,5kg.
I vantaggi sono molti, poiché come anticipato qui in questo locale si mangia una fiorentina DOC, e non ci sono compromessi sul taglio della carne o sulla provenienza della stessa nell’animale.
Qui troverete tutti i requisiti per mangiare e definire quando consumato come una vera fiorentina.
Mentre il svantaggio più grosso è quello che il locale è un po’ caro ma comunque la fiorentina economica non esiste.
In Italia e in Toscana si sono tanto battuti per mantenere salda le caratteristiche della bistecca fiorentina creando una vera carta d’identità del prodotto, non roviniamo questa reputazione definendo una semplice bistecca fiorentina.

fio

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>