Dove mangiare sushi a Torino

Nella città della Mole pare che il sushi vada forte, almeno a giudicare del numero di ristoranti giapponesi che vi si possono trovare. C’è ne sono per tutte le esigenze e per (quasi) tutte le tasche, sparsi in varie zone ma con una decisa concentrazione nel centro cittadino. Alcuni locali in cui si può gustare questo prelibato piatto nipponico, vantano fiori all’occhiello di tutto rispetto. Ad esempio, volete che il cuoco sia un vero Sushi-shokunin, ossia un maestro chef specializzato in cucina tradizionale giapponese? Il posto adatto è il ristorante Tobiko in Via Alfieri 20, a pochi passi da Piazza Solferino. Il locale è assai gradevole, l’arredamento lascia incantati con i suoi numerosi pezzi d’antiquariato e l’intera scenografia che, già all’ingresso, è in grado di trasportarci in Oriente. Lo chef (inutile dirlo) è giapponese DOC, si mangia bene e i prezzi sono più che avvicinabili: il piatto misto costa 20 euro. Le spacialità di questo locale sono il Sushi e il Sashimi, ma si può ordinare anche un pasto coreano.
Proprio sotto la Mole,in Via Gaudenzio Ferrari 2H, si trova il Kuoki dove servono anche cucina italiana (il costo di un menù parte dai 15 euro); il locale non ha nulla di pretenzioso, anzi offre il comfort di una sala dal sapore casual. Se invece si aspira alla raffinatezza, il luogo adatto è il Kiki di Via della Rocca 39/G, una delle vie più lussuose del centro; vicinissimo a Piazza Vittorio, questo è il locale frequentato dai VIP. Tralasciado l’aria un po’ snob che si respira, il gusto non viene tradito nelle aspettative. Si mangia molto bene e i tavoli sono apparecchiati con preziose porcellane made in Japan.
In Corso Vittorio Emanuele II, al numero 29, un vero Sushi bar, dall’arredamento alla cucina, dall’aria che vi si respira fino ad arrivare alle “norme di comportamento” premiate dall’apprezzamento del personale. Il locale si chiama Ginza Sushi King e, oltre all’ottima cucina, i gestori puntano sull’estetica dei piatti e sui prezzi decisamente bassi. Lo spazio è ristretto, tuttavia ci si sta comodi, e le portate arrivano sul nastro mobile.
Altro posto interessante, molto accogliente e con ottimi cuochi, è il Daiichi, sito nel centro storico,in Via IV Marzo 5, praticamente accanto al Duomo. Qui si trova un ampio menù dove il piatto forte è ovviamente il Sushi. L’ambiente è ampio, con numerosi tavoli, la possibilità di sedersi al bancone o di godere dell’ospitale dehor esterno. Il Daiichi offre un eccellente servizio di take away e molto presto aprirà il servizio di cucina a domicilio.
Infine, il Japs di Via Vincenzo Bellini 6: posto piccolo ma molto accogliente che dona una gradevole sensazione di freschezza. Chef donna, laureata a Tokio. mail suo gradepunto di forza è che, oltre ad essere un luogo per u pasto veloce, questo è un vero e proprio laboratorio di produzione di Sushi. Le vaschette confezionate si possono acquistare i qualsiasi momento per poi gustare il prodotto dove si preferisce. Prezzi contenuti: un Sushi misto parte dagli 8 euro.

sushi

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>