Dove fare gli esami del sangue a Reggio Emilia

Quand’ero piccola e dovevo fare gli esami del sangue o una semplice vaccinazione, ricordo che svenivo ancora prima di entrare nell’ambulatorio!
Ricordi di bambina che non si scordano mai.
Poi per fortuna sono cresciuta e questa paura è passata.
Però una cosa mi è rimasta: se sto per fare un prelievo di sangue, non riesco a guardare quando l’ago penetra nella vena, devo girarmi dall’altra parte.
Nella mia città, Reggio Emilia, se si ha la necessità di dover fare degli esami del sangue ci sono diversi ambulatori dove recarsi.
Il primo si trova presso l’Arcispedale Santa Maria Nuova.
Si chiama centro prelievi e si trova nell’ala dell’ospedale dove sono ubicati i poliambulatori.
L’accesso a questo centro prelievi è diversificato: diretto o su prenotazione.
Diretto ovviamente significa che occorre presentarsi presso il centro a digiuno con l’impegnativa del medico e aspettare il proprio turno, il che a volte può significare anche un’ora o più di attesa.
Se invece non avete voglia di attendere, potete prendere appuntamento nel giorno e nell’ora che preferite, sempre però tra le ore 7 e le ore 10, ed evitare così inutili attese.
Presso questo centro si possono eseguire esami del sangue anche molto particolari dato che si appoggia come laboratorio all’arcispedale.
Nel caso in cui non gradiate andare in un ospedale, a Reggio Emilia ci sono davvero tanti ambulatori privati dove potete recarvi per fare i vostri esami del sangue.
Questi laboratori sono tutti convenzionati e quindi non spenderete di certo di più rispetto a quello che avreste pagato per gli stessi esami facendoli presso l’ospedale!
In questi ambulatori privati c’è meno ressa e anche senza appuntamento non avrete lunghe file da fare.
Di questi centri mi piace la tranquillità con cui viene svolto il tutto, la calma, la serenità.
Non sembra neppure di andare a fare un prelievo del sangue per quel che ho provato io.
Uso spesso questi centri quando ho necessità di fare gli esami del sangue e mi trovo molto bene.
Ne ho provati tre di questi centri privati.
Sono ubicati in parti diverse della città e quindi comodi più o meno a tutti.
Oltre all’arcispedale e a questi centri privati ci sono altri luoghi dove andare in caso di necessità di prelievo di sangue.
Si tratta di ambulatori dell’asl, convenzionati, e nelle mia città ce ne sono tre.
In questi ambulatori non c’è necessità di prenotazione.
Occorre solo la richiesta del medico.
I prezzi sono sempre gli stessi del centro prelievo dell’ospedale e dei centri privati.
Come per il centro prelievi dell’ospedale, anche in questi ambulatori si respira molto l’aria ” da ospedale” e per una come me, abbastanza impressionabile, non è proprio il massimo!

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>