Dove acquistare tessuti nella tua città: Fermo e prov.

Nel paese in cui vivo non ci sono dei negozi che vendono tessuti visto che si tratta di un piccolo paesino di provincia. Spostandomi verso un centro vicino, nella vicina Sant’Elpidio a Mare in provincia di Fermo (nella Marche) di solito mi servo in un negozio piuttosto piccolo ma ben fortino. Non è un negozio di grande distribuzione ma un piccolo punto vendita che propone sia tessuti che accessori per la casa di altro genere e biancheria per la casa e la persona. Piccino ma ben fornito. E’ il punto vendita di Alesi Giovanna (il negozio porta il suo nome) ed è gestito da anni dalla titolare e da sua figlia.
Al mattino non apre prestissimo, prima delle 9.30/10 le serrande sono ancora chiuse ma nel periodo natalizio ha rispettato aperture straordinarie ed anche orario continuato – pur essendo un piccolo punto vendita – al pari dei centri commerciali e di altri negozi che hanno approfittato della deroga di chiusura.
Il negozio si trova di poco fuori dal centro storico ed è semplice da raggiungere. Ha dei posti auto nel lato opposto della strada in cui insiste e non essendo molto grande quando si sommano più clienti si fa anche fatica a muoversi. E’ una prerogativa, questa, dei piccoli negozietti. Malgrado le dimensioni ridotte trovo che l’assortimento sia buono e quando si cerca qualche cosa che non è in vendita la titolare si adopera sempre per procurarsi ciò che manca. Vi si trovano stoffe di diverso tipo e diverso prezzo, dipende dalle proprie esigenze. I prezzi sono molto accessibili e spesso, quando si chiede una stoffa che sta per finire, la titolare applica anche degli sconti senza fare troppi problemi. Il vantaggio dei piccoli negozi è anche questo: si crea un rapporto di confidenza tra cliente e venditore, non c’è quella freddezza che spesso si trova nei centri di grande distribuzione e ciò si traduce anche in maggiore disponibilità da parte del venditore nel caso in cui ci fossero dei problemi o si dovesse cambiare della merce. Nei piccoli paesi ci si conosce ed i rapporti sono più familiari.
Le piccole dimensioni del punto vendita hanno, però, come svantaggio il fatto che a volte non si trova ciò che si cerca e che, invece, in un punto vendita più grande e più fornito non si fa fatica a trovare.
Uno degli ultimi acquisti che ho fatto è stato un pezzo di fodera nero, poco meno di un metro, ed ho speso attorno ai cinque euro se non sbaglio. Vi ho comprato anche tela Aida a prezzi nella media rispetto ad altri punti vendita. Poi ovviamente dipende dal tessuto che si cerca. Comunque non è un punto vendita più caro degli altri anche se spesso si pensa che nei negozi piccoli i prezzi siano lievitati rispetto alla grande distribuzione. In zona non ho grossi punti vendita con cui fare il confronto ma altri piccoli negozi in comuni vicini: il negozio di Giovanna Alesi mi è a portata di mano, comodo da raggiungere e con personale che mi fa sentire a mio agio. Lo consiglio a chi avesse bisogno di stoffe e si trovasse da queste parti.

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>