Dove acquistare prodotti locali freschi a Ascoli Piceno

Ascoli Piceno è una città che offre molte possibilità di vivere slow food anche perchè il patrimonio culinario locale non è stato mai in pericolo , gli ascolani sono tradizionalisti e perfettamente integrati con lo straordinario patrimonio storico-architettonico che la città offre.
Occasioni per cedere al vizio della gola non mancano e soprattutto non mancano le offerte gastronomiche per acquistare prodotti locali freschi già pronti o da preparare.
Apprezzare i prodotti ascolani freschi è quindi un’occasione per fare un viaggio tra la storia e il gusto della città perchè il patrimonio gastronomico piceno è prima di tutto un antichissimo patrimonio culturale.
La regina della cucina ascolana è l’oliva tenera locale, ingrediente di base per preparare le note “olive all’ascolana”, un prodotto copiatissimo a livello commerciale ma che non potrà mai arrivare all’eccellenza del prodotto preparato manualmente, è consigliabile pertanto non utlizzare altri tipi di oliva in quanto le caratteristiche del prodotto fresco locale sono fondamentali.
Per scegliere le migliori olive ripiene o in salamoia il punto di riferimento ad Ascoli è la rivendita “Gusti Piceni” dei F.lli Tempera che si trova in via Piceno Aprutina al numero civico 16, il locale è stato recentemente ristrutturato e reso più gradevole, all’interno non c’è che l’imbarazzo della scelta: olive locali di varie pezzature ( la I^ e II^ scelta dipendono dalla grammatura e dal grado di tenerezza dell’oliva), olive nere al forno, funghi porcini, tartufo, olio extravergine di oliva, la buonissima Anisetta Meletti e vini locali sfusi tra cui il buonissimo Pecorino nel periodo autunnale poi, possiamo comprare gli ottimi marroni locali e dell’eccellente vino novello venduto in bottiglia o in boccioni di vetro.
Proprio perchè chi scrive vi acquista regolarmente, se ne consiglia una visita, in particolare a chi viene a visitare la città e vuole portarsi come ricordo un sapore del capoluogo piceno.
Sia la gamma di prodotti offerti che i prezzi sono alla portati di tutti, per esempio un Kg di olive tenere ascolane di I^ scelta sono vendute a euro 4,40 (prezzo rilevato nel mese di novembre), il boccione da 5 litri di vino deil Colli Ripani a euro 4,60 ..non resta che visitare il punto vendita e non si rimarrà delusi grazie anche alla gentilezza del personale.

Mentre per chi volesse gustare i prodotti ortofrutticoli locali si consiglia di visitare il mercatino locale di frutta e verdura situato all’interno del suggestivo Chiostro della Chiesa di S.Francesco a ridosso della bellissima Piazza del Popolo, qui una volta alla settimana i contadini locali portano i loro prodotti della terra, numerose le specie orticole presenti e se si è fortunati si possono acquistare delle ottime mele rose locali, una prelibatezza per gli intenditori!!

L’itinerario gastronomico però non è terminato: si consiglia una visita nella bellissima rivendita di Nazzareno Migliori ubicata in Piazza Arringo al numero civico 2, oltre ad un’ampia scelta di prodotti locali freschi già cucinati troviamo un buon assortimento di salumi e formaggi tra cui la lonza locale, salami e il famoso ed ottimo ciauscolo..

L’itinerario è sempre consigliabile agli stessi ascolani ma è anche a beneficio dei turisti, appassionati e amanti del slow foood.

SVANTAGGI: Non rilevati
VANTAGGI: Gustare il meglio dei prodotti freschi locali

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>