Come diventare perito calligrafo

Di solito si dice dimmi con chi vai e ti dirò chi sei, questo è un detto che ha fatto sicuramente epoca.
Ma si può anche dire, dimmi come scrivi che ti dirò chi sei.
Perché dico questo, poiché da molti anni il calligrafo è una figura importante in determinate situazioni.
Ultimamente avrete visto nei telegiornali locali che è stata richiesta la partecipazioni ad alcuni servizi da parte di alcuni calligrafi.
Questo si è verificando ultimamente in alcuni servizi giornalistici che parlavano e trattavano argomenti di cronaca nera.
Questa figura negli ultimi anni ha ricevuto molti consensi a livello professionale e popolare.
Il calligrafo è da sempre una figura che è stata usata in alcuni processi importanti per capire se la persona imputata nel suo modo di scrivere lasciava trasparire qualcosa di profondo o emozioni che lasciavano pensare al fatto che determinate dichiarazioni fossero vere o false.
Un po’ come la macchina della verità, ma logicamente il tutto deve essere interpretato da professionisti.
Il calligrafo è quella persona che interpretala calligrafia della persona e ne trae delle conclusioni come per esempio, insicurezza, ego, disaggio, se sta mentendo, se nasconde qualcosa, se ha timore o paura, se dice parzialmente la verità e molto altro ancora.
Questa professione è molto delicata e allo stesso tempo serve molta professionalità.
Chi fa questo mestiere o questa professione ha le capacità di dedurre le caratteristiche psicologiche della persona tramite la sua scrittura delle frasi nell’insieme e delle singole parole o lettere.
Oggi la calligrafia è molto importante e non a caso la firma viene apposta nei contratti per renderli validi a tutti gli effetti poiché ogni scrittura è diversa dall’altra.
A livello legale il calligrafo viene usato ma non si può creare un capo d’accusa solo dalle caratteristiche psicologiche che emergono dalla semplice scrittura, ma è molto importante l’intervento del calligrafo per poter capire psicologicamente la persona.
Esiste anche un corso di laurea della durata di 3 anni per poter ottenere il titolo di laurea in consulenza grafologica dove vi è un rigoroso test d’ingresso per selezionare le persone poiché vi è molta richiesta.
Tempo fa mi sono interessata a questo argomento ed ho conosciuto una persona che era capace di capire la mia personalità il mio stato psicologico direttamente dalla scrittura.
Da li è nata la mia passione per la grafologia e ho comprato negli anni diversi manuali e libri che trattano questo argomento.
Purtroppo non ho mai avuto modo di farlo seriamente con un corso di laurea in consulenza grafologica ma non è mai troppo tardi.
Il prezzo per poter fare un corso di questo tipo lo ignoro ma se si vogliono informazioni più dettagliate e precise ci si può rivolgere per informazioni all’università di Urbino o all’università di Roma.
Non ci sono svantaggi nel fare il calligrafo e i vantaggi sono molti e riguardano la soddisfazione personale e delle conoscenze che pochi possono vantare di avere.
Altri vantaggi riguardano l’aspetto economico poiché il calligrafo è molto ricercato sia negli ambienti privati ma anche negli ambienti televisivi.
La figura del calligrafo attrae molto e anche sotto il profilo della legge vengono usati professionisti calligrafi per delle consulenze psicologiche.
Sicuramente questa professione riserva soddisfazioni personali importanti.

calli

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>