Come disinstallare correttamente i driver dal proprio sistema

A volte diventa necessario installare i nuovi driver relativi alle componenti del nostro pc: accade, sovente, a causa di un’incompatibilità tra il driver attivo e un aggiornamento o una nuova edizione di Windows.
Come fare, in questi casi? Vediamolo grazie allo step-by-step di questa guida.

 

Istruzioni

  1. Potremmo utilizzare la disinstallazione programmi di Windows...ma lasceremmo tracce nel registro di sistema e ciò danneggerebbe la nuova installazione da fare. Usare "Revo Unistaller"? Ottima idea. Ma se esistesse un programma ad hoc, fatto proprio per questo scopo?

  2. Da internet, scarichiamo "DriverSweeper" (http://goo.gl/wgyiFb) e spazziamo via i driver in questione.

  3. Avviamo l'applicazione e, nell'indice delle voci a sinistra, scegliamo "Backup" per salvare l'elenco dei driver attuali: può sempre servire.

  4. Successivamente scegliamo il driver da disinstallare dall'elenco a destra della finestra principale dell'app: in alternativa, scegliendo l'opzione "filter" sempre nell'indice a sinistra, possiamo indicare la marca del driver che ci interessa rimuovere dal sistema.

  5. Sarà sufficiente procedere con "Remove" e riusciremo a disinstallare il driver selezionato senza lasciar tracce. Riavviamo il sistema e siamo pronti per installare i nuovi driver e risolvere, cosi, i problemi riscontrati all'origine delle cose.

sweeper

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>