Come disabilitare la Timeline di Facebook

Poco prima di Natale, Facebook, il social network ideato da Zuckerberg, ha introdotto una novità aggiornando il suo aspetto grafico introducendo la timeline: una modalità di visualizzazione che, in maniera simile ad un diario, raccoglie status, foto, video, link ed altre risorse che sono state condivise sulla propria bacheca. La Timeline, adottata in primis per le pagine personali, è stata poi recentemente estesa anche alle Fan Page.

In generale, i cambiamenti hanno sempre bisogno di un pò di tempo per essere accettati, ma l’introduzione di questa novità grafica sembra proprio non essere stata accettata dalla maggior parte degli utenti del social network di Zuckerberg. Molti hanno espresso il loro dissenso creando gruppi di Facebook contro la Timeline, nella speranza che lo staff ascoltasse le loro proteste, ma poichè l’implementazione della nuova modalità è irreversibile, molti cercano, in tutti i modi, di ritornare alla visualizzazione classica.

E’ importante chiarire che non è possibile disattivare la nuova Timeline dal proprio profilo. Questo vuol dire che si possono adottare delle estensione e qualche piccolo trucco, ma solo per ritornare alla vecchia visualizzazione. Bisogna stare attenti però perchè in Rete, proprio per sfruttare questa esigenza, sono molti i siti che propongono applicazioni che, con la scusa di rimuovere il “diario”, si rivelano spesso inutili, veicoli di spam o che sono addirittura dannose.

Ecco come fare, quindi, se si desidera utilizzare Facebook con la modalità tradizionale:

Internet Explorer versione 7 non è più supportato dagli ultimi aggiornamenti di Facebook: anche se la Timeline rimane sempre attiva anche sulla propria pagina, effettuando l’accesso da questo browser, si possono vedere i profili e le pagine con la modalità della bacheca tradizionale. A cambiare, quindi, è solo la modalità di visualizzazione.

Se invece si vuole continuare ad utilizzare Chrome o Firefox, ma non si vuole la Timeline, la soluzione è utilizzare delle estensioni che “ingannano” Facebook simulando la vecchia versione numero 7 di Explorer. Bisogna scaricare User Agent Switcher, per falsificare temporaneamente nome e versione del browser utilizzato, installare Stylish, un plug-in che permette di personalizzare l’interfaccia dei siti web, e infine il Facebook Fix Old Profile, l’estensione dedicata al ripristino della vecchia ed amata bacheca. Installando i plug in, Firefox e Chrome simulano Internet Explorer 7 e permettono di visualizzare la modalità classica.

Si tratta però di un “trucco” e, quindi, gli altri utenti che non utilizzano tali plug in continueranno a visualizzare la nuova Timeline anche sul vostro profilo.

https://addons.mozilla.org/it/firefox/addon/user-agent-switcher/
https://addons.mozilla.org/it/firefox/addon/stylish/
http://userstyles.org/styles/59052/facebook-fix-old-profile?r=1326033637

time line

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>