Come dipingere piastrelle di ceramica

La passione per il bricolage e il fai – da – te è sempre più diffusa: ognuno di noi ha bisogno di un qualcosa a cui appassionarsi, qualcosa che lo rilassi dalla giornata e dai ritmi quotidiani così stressanti. In genere, realizzare un qualunque oggetto con le proprie mani, è sempre un motivo di vanto oltre che una piccola o grande soddisfazione personale che sia.
Fra queste attività creative e ricreative, spicca senz’ altro la pittura su ceramica. In genere qualunque oggetto di ceramica ben si presta ad esser dipinto e a fare la sua scena, ma di sicuro i migliori supporti in ceramica sono le piastrelle, soprattutto quelle bianche. Essendo piane, con le piastrelle si possono raggiungere ottimi risultati con qualunque decorazione, soprattutto se si tratta di paesaggi e simili ed in più, proprio per questo, diventa più agile anche disegnarci sopra senza grossi problemi e senza stancare polsi e mani.
Per cominciare a dipingere sulle piastrelle, naturalmente, occorreranno determinati materiali e determinate attenzione:
1 . per prima cosa assicuratevi che la piastrella non sia troppo vetrizzata: in questo modo si aumentano le possibilità che il colore non attacchi bene.
2 . scegliete una piastrella non troppo grande soprattutto se siete all’ inizio: in questo modo potete fare delle prove e vedere se effettivamente è il vostro passatempo preferito o no.
3 . prima di cominciare a lavorarci su, prendete un panno di cotone che non lasci pelucchi e bagnatelo con un po’ di alcool e pulite la superficie della mattonella: in questo modo la superficie verrà sgrassata completamente e sarà pronta ad accogliere il colore in maniera più sicura e decisa.
4 . potete usare qualsiasi tipo di tecnica sulle piastrelle di ceramica: stencil, pittura a mano libera, pittura con pennelli, tecnica della spugnatura, tecnica della graffiatura, ecc.
5 . prima di cominciare con i colori veri e propri, vi conviene sempre prima disegnare la superficie con una matita, in modo da tracciare l’ area del disegno interessata.
6 . per quanto riguarda i colori, dovranno essere usati colori specifici per la ceramica poichè dopo il colore per essere fissato va cotto in forno.
7 . il colore porcelaine 150 pebeo è sicuramente la scelta ideale per i vostri lavori.
8 . dopo aver terminato il disegno, si passa alla cottura.
9 . l’ oggetto va messo nel forno alla massima temperatura per almeno 35 minuti.
10 . una volta fuori lasciate asciugare all’ aria.
11 . se volete, cosa che vi consiglio solo per alcuni lavori più particolari, date una mano di lucido finale.
Ecco fatto! Il vostro piccolo capolavoro è pronto!
In genere la spesa per realizzare questi oggetti è minima, un pacco di piastrelle bianche 20 x 20 non costa oltre i 10 euro, mentre i colori costano, in media, sui 3,50 euro ciascuno. Buon divertimento !

dipingere-piastrelle-di-ceramica

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>