Come dimagrire senza correre rischi

Orientarsi nell’universo delle diete non è cosa da poco. Ne esistono di tutti i tipi e per tutte le stagioni, dai nomi altisonanti a quelli più strampalati. Basta aprire un giornale, parlare con la vicina di casa e il nostro repertorio in materia verrà istantaneamente aggiornato e inglobato di nuovi vocaboli.
La dieta del fantino, quella della banana, la dissociata, la brasiliana e udite udite quella della pizza e del gelato. Mi sono chiesta diverse volte come si può dimagrire mangiando pizza tutti i giorni o con la dolce dieta del gelato! Misteri di questo sconfinato universo.

In effetti le alternative sono tante e mentre ci guardiamo allo specchio insoddisfatti dell’immagine che vi vediamo riflessa, cadere nella tentazione di iniziare l’ultima dieta trovata su internet è sempre più alta. Ma quanto tempo dedichiamo a capire se quella dieta è adeguata alle nostre esigenze, quanto tempo ci soffermiamo a pensare se i risultati saranno a lungo termine e non comprometteranno la nostra salute. La risposta è “troppo poco”.

Ho provato la dieta del minestrone, quella dei colori e tante altre e i risultati son stati sempre gli stessi. Dimagrimenti veloci in genere di un paio di chili, continuo senso di stanchezza e ciliegina sulla torta una volta smessa la dieta e ritornata ad un regime alimentare normale ripresa di tutti i chili con gli interessi. Ho capito che l’unica dieta sicura al 100% non si trova sulle pagine di un giornale, non ci viene suggerita dalla nostra vicina, ne su un motore di ricerca su internet. Mi sono recata da un buon dietologo, ho perso i miei chili e soprattutto non gli ho ripresi subito dopo.

Per non correre rischi affidiamoci a personale qualificato e competente in materia. Un dietologo o un nutrizionista studierà le nostre specifiche esigenze, ci seguirà passo passo nella perdita di peso, ci spronerà quando sembra difficile continuare la dieta e alla fine ci darà validi consigli su come mantenere i risultati raggiunti.

Non possiamo permetterci un dietologo? Seguiamo alcune semplici raccomandazioni:

Non cerchiamo risultati lampo, una dieta ha bisogno di tempo. Perdere peso rapidamente molto spesso comporta una perdita eccessiva di liquidi ma non intacca la massa grassa.

Non seguiamo diete che prevedono di consumare solo una categoria di cibi a scapito di altri. Una dieta dev’essere equilibrata.

Vogliamo perdere qualche chilo senza tante rinunce? Diminuiamo le porzioni, evitiamo cibi pronti, diminuiamo l’utilizzo di sale e concediamoci un dolcino una sola volta a settimana.

Non pensiamo di dimagrire adeguatamente con la sola dieta. E’ buona norma praticare un’attività fisica, favorisce la perdita di peso e tonifica.

Non cerchiamo scorciatoie in pasticche miracolose potrebbero essere deleterie per la nostra salute.

Beviamo tanta acqua per eliminare le scorie e purificare l’organismo.

Abbiniamo qualche seduta di massaggi per aiutarci a drenare i liquidi in eccesso.

Una linea ritrovata saprà renderci sicuri e ci farà stare bene con noi stessi e con gli altri, ma attenzione una dieta sbagliata potrebbe procurare danni irreparabili alla nostra salute.

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>