Come decorare vecchi vasi per Natale

In casa, capita spesso di ritrovarsi con dei vasi logori, vecchi, con un colore non definito e macchie di vario genere, a volte, anche con pezzettini di parte mancante…
Il periodo natalizio è l’occasione giusta per farli rinascere in vesti nuove e brillanti, facendoli diventare un oggetto d’arredo che contribuirà a regalare alla casa un atmosfera natalizia.

Cosa occorre:

- un vaso vecchio in terracotta;
– vernice rossa lucida ad acqua;
– vernice bianca lucida ad acqua;
– bomboletta spray di neve artificiale;
– pennello medio;
– pennello piccolo;
– nastro in organza color rosso ed oro;
– colla a caldo con pistola;
– stucco in polvere;
– colla vinavil;
– piccole spatole;
– un piatto di plastica;
– immagini semplificate di pupazzi e fiocchi di neve;
– carta di giornale;
– scotch carta;

1. Esaminate accuratamente il vaso in questione e scartavetratelo.
2. Preparate nel piatto di plastica lo stucco in polvere che, andrete ad amalgamare con la colla vinavil.
3. Passate l’impasto, con la spatola, in tutti quei fori ed imperfezioni presenti nel vaso.
Assicuratevi di uniformare la superficie con la spatola perché una volta asciutto, non potrà essere scartavetrato.
4. Adesso il vaso è pronto per essere trasformato, quindi, cominciate col passare la prima mano di vernice rossa, dentro e fuori. Una volta asciutto date una seconda passata per rendere il colore più intenso e brillante, lasciandolo nuovamente, ad asciugare.
5. Ricoprite la parte esterna del vaso, lasciando un bordo di almeno 5 cm, con la carta da giornale, fissando quest’ultima con lo scotch carta. Riempite anche il dentro del vaso, sempre con la carta di giornale, in modo che esca fin sopra il bordo.
6. Agitate leggermente la bomboletta di neve artificiale e spruzzate sulla parte scoperta del vaso, lasciandola asciugare. Ripetere questo passaggio 2 o 3 volte, finché non ci sarà un evidente spessore di neve.
7. Quando il vaso sarà asciutto togliete tutta la carta e, con davanti le immagini natalizie scelte come modelli, cominciate a riprodurle sul vaso, usando, questa volta, la vernice bianca. Distanziate le immagini dipinte l’uno dall’altra di almeno 4 cm.
8. Adesso tagliate una striscia di nastro in organza, della lunghetta adatta a fate un bel fiocco.
9. Stringetelo bene intorno al vaso, appena sotto il bordo spruzzato con la neve, fate un appariscente fiocco e fissatelo con colla a caldo in alcuni punti, giusto per evitare che scivoli giù.

Il vostro vecchio vaso è tornato nuovo e luccicante, pronto per essere collocato dentro casa in un angolo ben in mostra magari con dentro una bella pianta a grandi foglie verdi che faccia risaltare ancora di più i colori intonati al periodo natalizio.

natale

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>